SHARE

Porto Santo Stefano- Tutto pronto, compreso il sole e il Maestrale, a Porto Santo Stefano, dovbe comincia domani l’Argentario Sailing Week, raduno internazionale riservato agli yacht a vela d’epoca e classici, terza tappa del circuito Panerai Classic Yachts Challenge, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con Officine Panerai. La storica Maison fiorentina di alta orologeria sportiva celebra nel 2014 il prestigioso traguardo del X anno di partnership con il mondo della vela classica tramite la sponsorizzazione del principale circuito internazionale di regate per vele d’epoca, il Panerai Classic Yachts Challenge.

In banchina alla Pilarella di Porto Santo Stefano. Foto Taylor
In banchina alla Pilarella di Porto Santo Stefano. Foto Taylor

L’evento rappresenta un’occasione unica per ammirare dal vivo molte tra più belle imbarcazioni che hanno fatto la storia dello yachting mondiale ormeggiate nel vecchio porto della Pilarella. Gli iscritti sono 44 provenienti da 7 nazioni.
Le storie e le leggende di tutte le imbarcazioni che partecipano al’Argentario Sailing Week 2014 sono disponibili al link: https://www.facebook.com/ArgentarioSailingWeek

Nella giornata odierna un vento da Nord Ovest che nel pomeriggio ha superato i 18 nodi con mare piatto, ha consentito ad alcuni dei partecipanti di allenarsi in condizioni ideali. Tra questi il pubblico da terra ha potuto ammirare Shamrock V (1930, Marconi Cutter J-Class, Camper & Nicholson, 36 mt), Cambria (1928, Bermudan Cutter, William Fife, 40 mt) e Mariquita (1911, Gaff Cutter, William Fife. 38 mt).

Le regate avranno inizio domani venerdì 20 giugno alle ore 11 e termineranno domenica 22 giugno. La premiazione si svolgerà sempre nella giornata di domenica nel pomeriggio presso il Villaggio Regate. Domani alle 8,30 presso la Sala consiliare del Palazzo municipale del Comune di Monte Argentario si terrà il saluto dell’Amministrazione Comunale e a seguire lo Skipper Briefing.

I partecipanti sono suddivisi in cinque categorie: Classic (Yachts Classici), Vintage (Yachts d’Epoca), Big Boats (Grandi Velieri), Spirit of Tradition (Repliche di Yachts d’Epoca e Classici), Classi metriche e monotipi. Officine Panerai premierà i primi tre classificati nelle classi Classic, Vintage, Big Boats e Spirit of Tradition oltre al primo overall delle Classi Classic, Vintage, Big Boat e Spirit of Tradition.

L’Argentario Sailing Week 2014 è organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano, con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Grosseto, del Comune di Monte Argentario e dell’AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca) e con il supporto della Pro Loco di Porto Santo Stefano. Officine Panerai è il Title Sponsor.
Gli altri Sponsor della manifestazione sono: Argentario Approdi Spa e Tenuta Agricola dell’Uccellina. Sponsor tecnici: NYL FTS e Argentarola srl., Fornitori ufficiali: Roman’s e Garden Vivai Mediterranei.  Il Consorzio LaMMA fornisce le previsioni meteo dettagliate per il campo di regata.

L’Argentario Sailing Week fa parte del Circuito del Mediterraneo del Panerai Classic Yachts Challenge. La prima tappa in calendario è stata quella delle Les Voiles d’Antibes (4 – 8 giugno 2014). L’Argentario Sailing Week di Porto Santo Stefano è la seconda e a seguire il programma prevede le Vele d’Epoca a Napoli (2 – 6 luglio 2014), la Mahon X Copa del Rey de Barcos de Epoca alle Isole Baleari (26 – 30 agosto 2014), le Vele d’Epoca di Imperia (10 – 14 settembre 2014) e la tappa finale a Cannes per le Regates Royales (23 – 27 settembre 2014).

PANERAI CLASSIC YACHTS CHALLENGE
In onore del proprio storico legame con il mare, Officine Panerai si impegna da anni nella promozione della cultura della vela classica mediante la sponsorizzazione del Panerai Classic Yachts Challenge, il principale circuito internazionale di regate per barche a vela d’epoca. Nel 2007 la società ha acquistato e restaurato il ketch bermudiano Eilean, costruito nel 1936 nei leggendari cantieri Fife di Fairlie, oggi ambasciatore del marchio in occasione dei raduni di barche a vela d’epoca.
www.paneraiclassicyachtschallenge.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here