SHARE

FINALMENTE UN DISSALATORE POTENTE PER BARCHE MEDIO PICCOLE CHE NON CONSUMA ENERGIA ELETTRICA E A SPAZI ZERO

Schermata 07-2457221 alle 14.39.25

I disslatori ZP risolvono egregiamente i seguenti problemi:

1. Costi di acquisto elevati

2. Ingombri elevati

3. Consumi di corrente elevati

Le produzioni superiori ai 100 l/h necessitano di gruppo elettrogeno con ulteriori aggravi di costi e spazi.

Tutto questo fa sì che molte imbarcazioni, specie le medio-piccole, non possano permettersi un dissalatore a bordo.

SPAZI ZERO

Un punto di forza dei dissalatori ZP è l’assemblaggio personalizzato, in virtù del quale i vari componenti del dissalatore come gruppo filtri, vassel, gruppo regolazione vengono montati all’interno dell’imbarcazione sfruttando al meglio i volumi disponibili. Rimarrete sorpresi nello scoprire che tutto il dissalatore “scompare alla vista” non incidendo sensibilmente sui preziosi volumi di stivaggio.

Componentri del dissalatore all'interno dei vani dell'imbarcazione
Componentri del dissalatore all’interno dei vani dell’imbarcazione

 

CONSUMI ZERO

La pompa ad alta pressione, essendo calettata direttamente sul motore tramite un elettrofrizione, ne attinge tutta l’energia necessaria al funzionamento (2/3 cv) senza bisogno di utilizzare l’energia elettrica di bordo, perchè i dissalatori Zp non utilizzano corrente elettrica per funzionare, la pompa alta pressione é direttamente calettata su ogni tipo di motore.

Pompa ad alta pressione calettata sul motore tramite elettrofrizione
Pompa ad alta pressione calettata sul motore tramite elettrofrizione

 

CONTROLLO

Una centralina elettronica plc e un quadretto comandi gestiscono tutti i sistemi di sicurezza. La loro collocazione può essere personalizzata nei punti più opportuni dell’imbarcazione secondo le esigenze del cliente. Un display digitale visualizza costantemente la pressione dell’impianto.

La Centralina plc gestisce anche le funzioni di conta litri in produzione e consumo permettendo di programmare i tempi necessari per riottenere il pieno di acqua dolce.

image
Schermo digitale con i parametri di controllo
Installazione schermo di controllo sulla colonnina del timone a ruota
Installazione schermo di controllo sulla colonnina del timone a ruota

 

APPLICAZIONI

I dissalatori ZP possono già contare su diverse e collaudate installazioni su imbarcazioni di vario tipo dai monoscafi ai catamarani.

Una delle applicazioni più esemplificative sulla versatilità del prodotto, è stata eseguita su un ETAP 39, in procinto di partire per il giro del mondo.

Come è noto gli ETAP sono barche inaffondabili grazie a speciali riserve di galleggiamento, ottenute tramite la tecnica costruttiva, un sistema di scafo e controscafo all’interno dei quali viene iniettata schiuma poliuretanica.

Detta tecnica tuttavia riduce sensibilmente gli spazi interni, e dopo varie analisi e valutazioni di mercato, il Dissalatore ZP è risultato l’unico a poter essere installato, in virtù delle sue caratteristiche, economicità, prestazioni, versatilità di installazione.

 

COSTI E PRESTAZIONI

Nonostante che tutti i componenti provengano da utilizzi industriali, con specifiche di lavoro e di carichi molto superiori a quelli utilizzati dal dissalatore ZP, i costi di questo impianto sono circa il 50% in meno rispetto agli equivalenti in produzione di litri /ora.

I dissalatori ZP sono in grado in determinate condizioni di ottenere produzioni di ben 200 litri / ora*, produzioni nettamente superiori rispetto i dissalatori di normale consumo per un target di imbarcazioni medio piccole.

* La produzione è suscettibile di variazioni in funzione della temperatura del mare, della salinità, della pulizia dei filtri e delle ore di lavoro della membrana ad osmosi.

 

ZP dissalatori di Pietro Gori

email: pietro.gori62@gmail.com

mobile: +39 346 9763730

1 COMMENT

  1. We have an Oceanis 45 with 540 litres water capacity. Not enough.
    How much to buy and fit a suitable model from you.
    Thanks
    SP

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here