SHARE

Trieste– Il simpatico e iperattivo Meteor celebra con successo l’ennesima edizione, la 43esima, del suo Campionato Nazionale alla Società Velica Barcola Grignano di Trieste. A Barcola sono arrivati ben 47 esemplari del popolare monotipo progettato nel 1968 da van de Stadt, a conferma della capillare diffusione in Italia di questa piccola ma assai marina imbarcazione monotipo.

DSC_0376-960x600

Sono state disputate nove prove con due scarti. Netto il successo di Engy (CN Chioggia) di Stefano Pistore con Enrico Fonda al timone, che con ben sei primi, un secondo e due ottavi ha preceduto il verbanese Pequod di Marco Sacchi (AVAV) e l’umbro Amarcord (CV Castiglionese) di Lorenzo Carloia. Quarta la prima barca locale, il Kika (SVBG) di Boja Smrke. Alla flotta chioggiotta è andato anche il titolo nazionale a squadre grazie alle buone prove di Engy, Serbidiola, Strafantino, Asyatico e Marasca e Gatto Nero del team Meteorsharing.

DSC_0189-960x600

http://www.assometeor.it/campionati-nazionali/2016-grignano/programma/classifica/

4 COMMENTS

      • Non dimentico mai,,,, infatti, il quadro che mi hanno dato a Brindisi e sempre sul muro nel mio soggiono. Anzi,, devo chiamare Enrico Corsi e chiede come va. E um bel po che non vedo. Praticamente non ce piu il salone di genova,, e prima lui era sempre presente.

        A presto Marco,, se sempre sul la cresta del onda….complimenti.

        tuo amico, Jerry

LEAVE A REPLY