SHARE
Giacomo, secondo in reale e vincitore virtuale overall in han dicap della Rolex Sydney to Hobart 2016. Foto Arrigo/Rolex

Hobart, Australia- Non capita a tutti di vincere la mitica Rolex Sydney-Hobart. In attesa della conferma ufficiale (attesa per la serata di oggi), è quanto sta capitando (con merito) a Francesco Mongelli, navigatore sul Volvo 70 neozelandese Giacomo di Jim Delegat.

Giacomo, secondo in reale e vincitore virtuale overall in han dicap della Rolex Sydney to Hobart 2016. Foto Arrigo/Rolex
Giacomo, secondo in reale e vincitore virtuale overall in han dicap della Rolex Sydney to Hobart 2016. Foto Arrigo/Rolex

Dopo un’eccezionale regata, che lo ha visto concludere secondo overall a poco meno di due ore dal line honour winner Perpetual Loyal e ampiamente sotto al precedente record della regata, Giacomo è virtualmente il vincitore overall in handicap IRC della Rolex Sydney to Hobart Yacht Race. All’equipaggio di Jim Delegat andrà, quindi, l’ambitissima Tattersall’s Cup, uno dei trofei più importanti della vela internazionale. Dopo l’arrivo del J/V 52 Ichi Ban, infatti, nessuno degli yacht ancora in regata appare in grado realisticamente di concludere la regata entro il tempo necessario per battere Giacomo.

FRANCCESCO MONGELLI NAVIGATOR GIACOMO ROLEX Sydney Hobart Yacht Race 2016
FRANCESCO MONGELLI, NAVIGATORE SU GIACOMO
ROLEX Sydney Hobart Yacht Race 2016

Gran parte del merito di questo successo va proprio a Francesco Mongelli, uno dei navigatori professionisti più preparati e apprezzati nei circuiti internazionali, che ha saputo portare il Volvo 70 sempre veloce nelle condizioni portanti dal Nuovo Galles del Sud fino alla Tasmania, tenendo il passo o addirittura superando i racer da 100 piedi. Giacomo è l’ex Groupama 4, progetto di Juan Kouyoumdjian (altro trionfatore di questa Hobart, visto che anche Perpetual Loyal è uscito dalla matita del talentuoso argentino) vincitore della Volvo Ocean Race 2011-12.

giacomo-powers-towards-the-finish-credit-rolex2c-kurt-arrigo

“E’ stato incredibile, ma attendiamo i risultati ufficiali”, ci ha detto Francesco Mongelli da Hobart. Per Mongelli si trattava della seconda partecipazione alla Sydney-Hobart. Nelle prossime ore ospiteremo il suo resoconto della regata.

La Tattersall's Cup
La Tattersall’s Cup

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here