SHARE
Ellen MacArthur con alcuni dei ragazzi del progetto

Londra, UK- Ricordate Ellen MacArthur, la navigatrice inglese protagonista di uno storico secondo posto al Vendee Globe 2000-2001 e poi nel 2005 detentrice del record di circumnavigazione del globo in solitario? Dopo il suo ritiro, Dame Ellen MacArthur (il titolo di Dama dell’impero britannico le fu assegnato proprio in seguito al record del 2005) si è dedicata alla sua Ellen MacArthur Foundation, che opera nel sociale e nell’economia sostenibile.

Ellen MacArthur con alcuni dei ragazzi del progetto
Ellen MacArthur con alcuni dei ragazzi del progetto. Foto WWI

Proprio con la sdua Fondazione, la MacArthur ha presentato oggi al London Boat Show un nuovo progetto, il Round Britain Project, in cui cento bambini che si stanno recuperando da patologie tumorali navigheranno attorno alle isole britanniche a prova della capacità di lottare e di recuperare da gravi malattie.

Il progetto è portato avanti dall’Ellen MacArthur Cancer Trust, un charity trust che fa parte della Fondazione e che si occupa appunto del recupero dei ragazzi tra 8 e 24 anni che sono passati attreverso il cancro. ”

Dame Ellen MacArthur ha detto che “Round Britain è molto più che vela, riguarda il fatto di ricostruire la fiducia, il credere in se stessi e l’indipendenza delle persone coinvolte, riportando un focus sulle opzioni di vita positive che sembravano inimmaginabili durante i trattamenti”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY