SHARE

Virgin Gorda, BVI- Sta facendo il giro del mondo il video di Barack Obama che sfida in kitefoil Richard Branson nel paradiso delle British Virgin Island. Lasciata la Casa Bianca, con non poche preoccupazioni per le scelte politiche intraprese dal suo successore Donald Trump, Barack ha accettato l’invito del multimiliardario Richard Branson a Necker Island, l’isola privata dell’eccentrico inglese alle BVI.

Come noto Branson è un grande appassionato di sport estremi e un cultore del kite, di cui tra l’altro è uno dei massimi promotori a livello della conquista dello status olimpico. Non si contano i video e le foto in cui Branson si diletta, spesso circondato da bellissime ragazze, sui kite nei paradisi velici delle British Virgin Island, a nord ovest di Virgin Gorda.

Barack Obama con la moglie Michelle, ex popolarissima first Lady, si sono quindi rilassati all’isola di Branson dopo aver passato un primo periodo di vacanza in Florida. Branson ha sfidato Obama, ex surfista nel periodo passato alle Hawaii, dove passò la sua adolescenza prima di arrivare a Chicago, a provare il kite, invitandolo a un paio di giorni di sessioni di pratica nelle acque color turchese tra Moskito e Necker Island. Lo stesso Branson, nel frattempo, cercava di apprendere i segreti della versione foil. Chi dei due sarebbe riuscito a percorrere più metri? Barack in kite o Branson in kitefoil?

Dopo vari tentativi, non proprio riusciti, è stato Obama a navigare per circa un centinaio di metri sul kite, mentre Branson, dopo non pochi tuffi, è riuscito a spiccare il “volo” e a percorrere solo una cinquantina di metri… quindi Barack vs Richard 100-50 e una pubblicità mondiale per il kite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here