SHARE

Bermuda– Con l’ala rigida fermarsi in fase di accosto a un molo, come si faceva ai bei vecchi tempi delle rande ammainabili, non è poi così facile… Guardate cosa è successo venerdì scorso all’AC50 di Land Rover BAR al rientro da un allenamento alle Bermuda, che va a urtare il pontile mobile (progettato proprio per assorbile eventuali impatti) a causa di una raffica improvvisa che ha mantenuto la portanza dell’ala.

Poco male per Sir Ben Ainslie, visto che gli AC50 sono dotati di sezioni di prua rimpiazzabili…

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY