SHARE

San Vincenzo- Con lo svolgimento della decima e undicesima prova, il Campionato Invernale “Acqua dell’Elba” della Marina di San Vincenzo si avvia verso la conclusione, con una sola giornata di prove ancora da disputare.
Nelle due prove svolte le condizioni meteo marine sono state appena sufficienti al regolare svolgimento, infatti il vento è sempre stato di bassissima intensità con provenienza da maestrale in rotazione a ponente.

3invernale_2

La flotta in acqua con 21 barche (delle 27 iscritte) ha comunque terminato regolarmente le due prove. Nella prima prova, con riduzione di percorso alla seconda bolina, nella categoria ALFA (fino a 10 mt LOA) vittoria per il H.T. One Design Nastro Azzurro (G. Ridi – CVP) seguito dal First 30 JK Firstissimo (G. Caramassi – ANS) e il First 31.7 Armorica (E. Bravin – YCMSV). Nella Categoria BRAVO (Loa oltre 10 mt) vittoria per il First 40.7 Blucolombre (M. Nardi – LNI FiPo) seguito dall’Elan 410 Phantomas (C. Potestà – YCCM) e il Sun Fast 37 Nausicaa (R. Ribecai – YCMSV).
Nella seconda prova, con riduzione ad una sola bolina ed una sola poppa, nella categoria ALFA vittoria per l’Elan 340 Finisterre (M. Pantani – CNC), seguito da Nastro Azzurro e Armorica.
Nella categoria BRAVO ancora vittoria per Blucolombre, seguito da Phantomas e il Sun Fast 35 KaliMera (M. Sabatini – LNI Fipo).

Domenica 1 aprile si svolgerà l’ultima prova del Campionato, ma le classifiche generali sembrano già piuttosto definite con Jenetica (J80, di D. Davitti – Pratovela) e Blucolombre saldamente in testa alle relative categorie.

Al termine della premiazione e nel contesto delle manifestazioni di avvicinamento a “La 100 di Montecristo”, l’altro importante evento in programma per il 13 maggio, al Yacht Club Marina di San Vincenzo sarà ospite Marianna De Micheli per la presentazione del suo libro “Centoboline”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY