SHARE

Powered by:

Bermuda– Per rispondere alle numerose richieste da parte dei lettori, diamo i dettagli della copertura televisiva in Italia dell’ormai prossima 35th America’s Cup. Il giornalista di Mediaset che curerà le telecronache, Stefano Vegliani, ci ha specificato a partire dal 26 maggio (ore 17 locali, le 22 in Italia, per la prima giornata, poi dalle 14 locali, le 19 in Italia) tutte le regate saranno trasmesse in diretta solo su Mediaset Premium, tranne il 28 maggio e il 3 giugno per concomitanza con il calcio. Quindi niente diretta in chiaro.

Commentatore tecnico con Vegliani sarà Vittorio Bissaro, azzurro di Nacra 17 a Rio 2016.  Per l’America’s Cup Match (17-27 giugno) sarà organizzato uno studio di mezz’ora prima delle regate con ospiti e interviste. Italia 2 (in chiaro) manderà le repliche intorno alla mezzanotte.

https://youtu.be/SyMtWFARAN8

Premium sport 2 (371 e 381hd) trasmetterà dalle 15 a mezzanotte solo coppa America con la replica delle regate 2013 e altri servizi.
Specifichiamo che, visti i diritti TV acquisiti da Mediaset Premium, l’app AC+ in Italia funzionerà solo a pagamento:

da America’s Cup Event Authority LLC
Sarà possibile acquistare e vedere tramite l’APP AC+ della Americas CUP su IOS e Android la diretta live di tutto l’evento anche in Italia a 10,99 EUR. Non è disponibile per accordi con Mediaset visualizzare i contenuti tramite Web Viewer Application (es. sul PC) ma è possibile utilizzare Airplay su IOS e Chromecast su Android per vedere i contenuti della AC+ sul televisore.

Mediaset non ha previsto dirette streaming sul web, a differenza di quanto deciso da altri broadcaster, a esempio la NBC Sports negli USA.

Una Coppa America, quindi, visibile in diretta solo a pagamento, con buona pace della generazione Facebook tanto inseguita da Russell Coutts nel suo disegno.

Il programma della 35th America’s Cup

11 COMMENTS

  1. Mi risulta che Premium Sport 2 trasmetta le regate dell AC e che si possa vedere in streaming in diretta tramite l’applicazione Premium Play (Su PC, Mobile, Smart TV……).
    Unico problema è che per i nuovi abbonati il costo è di 14 eur mese con obbligo 1 anno, totale 168 EUR + 5 eur attivaz. = 173 Eur
    Quindi si può vedere in diretta in streaming ma si spendono 173 Eur.

    Alternativa l’abbonamento mensile tradizionale via TV a 50 eur per un mese + 30 eur tessera + 99 eur decoder = 179 eur

    La cosa più imbarazzante oltre al fatto che non esiste un pacchetto per il singolo evento AC è che solo per capire questo meccanismo di offerta ci vogliono 2 lauree.

      • Ciao Michele corretto,
        cerco di riassumere quanto ho desunto con fatica da una serie di ricerche che dettagliano meglio anche le possibilità di recesso anticipato.

        Offerta Mediaset Premium, non esiste nessuna offerta specifica per la AC che sarà trasmessa su Premium Sport 2, quindi è necessario sottoscrivere un pacchetto più ampio incluso Sport, Cinema, ecc.
        Esercitando il diritto di recesso è possibile comunque abbonarsi per un periodo limitato, questi dovrebbero essere i costi ‘minimi’

        – Mediaset Premium On-Line (visibile solo tramite Premium Play su Smarphone, Tablet, Smart TV, PC). 19 Eur sottoscrizione + 8,34 Eur recesso + 24 Eur/mese considerando 2 mesi = Totale 75,34 Eur . Si deve fare attenzione al recesso perché il recesso scatta 30 giorni dopo che Mediaset ha ricevuto la raccomandata, quindi in pratica ci si potrebbe abbonare e mandare poco dopo la raccomandata di disdetta altrimenti si rischiano di pagare altri 24 Eur….

        – Mediaset Premium via TV Digitale (come da commento di Beppe)
        69 Eur + 11,10 Eur recesso + 24 Eur/mese considerando 2 mesi = Totale 104,1 Eur
        Si deve fare attenzione al recesso perché il recesso scatta 30 giorni dopo che Mediaset ha ricevuto la raccomandata, quindi in pratica ci si potrebbe abbonare e mandare poco dopo la raccomandata di disdetta altrimenti si rischiano di pagare altri 24 Eur…..

        Altri Provider:

        – Differita su Italia 2 in chiaro a tarda notte indicativamente dopo 1 AM
        – Nessuna diretta streaming in chiaro sul suolo Italiano tramite App Americas Cup in chiaro o tramite PC – Non disponibile.
        – Diretta tramite App Americas Cup oppure tramite PC a pagamento sul suolo Italiano, tutto l’evento a 9,99 USD. NON E’ ANCORA CHIARO SE SARA’ DISPONIBILE IN ITALIA l’informazione sul sito è misleading e non rispondono alle mail.
        – Come ultima alternativa Web potrebbero esistere siti che trasmettono eventi sportivi rimbalzando segnali di emittenti stranieri oppure l’utilizzo di Proxy dall’estero.

        Questo per il momento è quanto sono riuscito a ricostruire con difficoltà, mi sembra paradossale che Mediaset Premium comprando i diritti in Italia in pratica abbia alzato una barriera ancora più alta alla diffusione dell’evento (e della Vela).

        • Ho avuto la risposta ufficiale da America’s Cup Event Authority LLC
          La APP AC+ in Italia funzionerà a pagamento.
          Sarà possibile acquistare e vedere tramite l’APP AC+ della Americas CUP su IOS e Android la diretta live di tutto l’evento anche in Italia a 10,99 EUR.

          Non è disponibile per accordi con Mediaset visualizzare i contenuti tramite Web Viewer Application (es. sul PC) ma è possibile utilizzare Airplay su IOS e Chromecast su Android per vedere i contenuti della AC+ sul Televisore.

  2. Questo è il problema! Se fosse trasmessa in diretta in chiaro su una emittente TV nazionale sarebbe un successo. Ne sono sicuro.

    Saluti a tutti.
    Marco

  3. Quello che ho fatto io chiamando lo 199309309 costa 69€ per lettore e tessera (arriva in due giorni). Poi pagherò 24€/mese (senza sconto) per i 2 mesi e 12€ per disdetta anticipata. Almeno spero.

  4. Adesso mi dicono che l’App per a mobilità si deve richiedere e costa ulteriori 3 o 2€ (se fatto online) al mese

  5. […] Basterà? La mancanza di confronto diretto con gli altri team è l’incognità ma dalle immagini che arrivano dal Great Sound, in cui si mosta la stabilità e l’eccellenza delle manovre dell’AC50 Aotearoa, sembra che gli All Black siano sul volo giusto, quello che potrebbe portarli all’epica battaglia finale contro Oracle Team USA dal 17 al 27 giugno. C’è un 8-1 diventato 8-9 da vendicare. “The great comeback in the sport” del 2013 fa parte della storia. Al posto del triste Dean Barker c’è il top gun Peter Burling, al posto dei grinder quattro indiavolati velisti-ciclisti. Artemis di Iain Percy, Nathan Outteridge e del nostro Checco Bruni sembra il candidato più accreditato alla finale della Louis Vuitton qualifier. Sin’ora la multinazionale svedese ha vinto tutti i match warm up disputati alle Bermuda. Sarà una sfida tutta da seguire e peccato che lo streaming non sia disponibile in Italia (dirette solo criptate su Mediaset Premium e repliche su Italia 2, come spieghiamo in altra news). […]

  6. La FEDERVELA conta 112.706 tesserati e un numero impressionante di appassionati e curiosi non iscritti, 735 Società veliche affiliate, 515 Scuole Vela… non lo so… ma il fatto che le tv nazionali non trasmettano in chiaro e in diretta certi importanti avvenimenti sportivi denota assoluta mancanza di conoscenza del mercato in fatto di eventi tv (vedi anche GP Formula 1…) e soprattutto offende la cultura di milioni di cittadini preferendo la tv da cortile, la tv da circo, le liti in diretta, i “pacchi”, il voyeurismo nella “casa” o “nell’isola”…
    La TV nazionale ha perso un’occasione per “svoltare” e molti, molti milioni di € in pubblicità…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here