SHARE

Genova– E’ il TP52 Freccia Rossa il vincitore overall, come primo in handicap IRC, della 65ma edizione della Giraglia Rolex Cup. Una regata caratterizzata dai venti leggerissimi nella seconda parte del percorso. I più veloci hanno impiegato 33 ore, i più piccoli anche 60, con gli ultimi arrivi all’alba della mattina di sabato 17. Su 209 partenti, ben 176 barche sono comunque riuscite a concludere la regata.

Freccia Rossa ha preceduto Momo e Caol Ila R, i due Minimaxi che si erano giocati i line honour. Quarto l’A35 Jin Tonic Sequel e ottimo quinto il Comet 38 Scricca di Leonardo Servi.

Freccia Rossa

Vadim Yakimenko, armatore di Freccia Rossa TP52, ha dichiarato: “Ci sono 5 eventi must della vela all’anno a livello internazionale e senza ombra di dubbio la Giraglia è uno di questi. In Russia è particolarmente celebre, noi abbiamo realizzato il sogno finalmente di poterla disputare e pure di vincerla, riuscendo nell’impresa di mettere la prua davanti a scafi ed equipaggi provenienti da tutto il mondo, che emozione ragazzi! Quando abbiamo visto le previsioni meteo abbiamo scelto di navigare il percorso più breve possibile e questa è stata la strategia che ci ha portato al successo, abbiamo fatto un gran lavoro e sono orgoglioso dell’equipaggio. Anche perché il nostro è un misto, di professionisti e amatori, di amici russi e di atleti francesi, 13 in totale on board. Ci tengo inoltre a sottolineare che l’organizzazione dello Yacht Club Italiano e di Rolex è stata impeccabile, così come gli eventi di gala”.

Questi i vincitori nelle varie classi della Giraglia Rolex Cup 2017.

Trofeo Challenge Timone/Ruota dentata: FRECCIA ROSSA         Vadim Yakimenco

CLASSE ORC GRUPPO B:            DHL-Adelasia di Torres     Renato Azara
CLASSE ORC GRUPPO A:            Giulietta            Alexandre Kossack
CLASSE IRC GRUPPO B:            Give me five 40        Adrien Follin
Challenge Marco Paleari:            Freccia Rossa            Vadim Yakimenco
Challenge Bellon:                Caol Ila R            Alex Schaerer
CLASSE ORC X 2:                Lunatika            Stefano Chiarotti
CLASSE IRC X 2:                Chenapan 3            Gilles Caminade
CLASSE IRC SOLO:                Expresso 2            Guy Claeys
CLASSE MINI, Challenge Lanza        Bea                Ernesto Moresino
Premio YCI e YCF per Marina Militare    Deneb                Marina Militare
Premio Spirit of Giraglia di YCF        Namib                Pietro Bianchi
Challenge Nucci Novi:             DHL-Adelasia di Torres     Renato Azara
Challenge Sergio Guazzotti            Atalanta II            Carlo Puri-Negri
Trofeo Beppe Croce:                Momo                Dieter Schon
Premio BMW:                Atalanta II            Carlo Puri-Negri
Trofeo Levainville:                Momo                Dieter Schon

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY