SHARE
La premiazione di Filippo Pasqui, vincitore negli Optimist Juniores

Portoferraio– Si è disputata nel fine settimana a Portoferraio una bella edizione del Meeting della II Zona FIV (Toscana, Spezia, Umbria), regata multiclasse di fine stagione organizzata dal Comitato dei Circoli Velici Elbani e dalla II Zona FIV. 135 gli equipaggi presenti tra singoli e doppi. Sono state disputate tutte le prove, quattro per i Laser e i doppi e cinque per gli Optimist, con venti da Sud tra i 6 e i 13 nodi.

La premiazione di Filippo Pasqui, vincitore negli Optimist Juniores

Tra gli Optimist Juniores successo di Filippo Pasqui (CV Castiglione della Pescaia), mentre tra i Cadetti si è imposto Manuel Scacciati (CV Torre del Lago Puccini). Nei Laser Standard vittoria per Massimo Segnini (CLub del Mare Marina di Campo), nei Radial vince Federico Tocchi (CN Livorno) e nei 4.7 si impone Attilio Borio (CV La Spezia).

Nei Vaurien successo per Morelli-Mangoni (Canottieri Solvay). Nei 420 vincono Arnaldi-Arnaldi (CV Marciana Marina). Negli Equipe EVO altro successo elbano con Caldarera-Petra (CV Marciana Marina): Negli Equipe Under 12 vincono Corsi-Antonini (CN Follonica).

La regata ha usufruito della base logistica poresso l’Hotel Airone, che ha alloggiato anche la maggioranza dei velisti, e ha usufruito del supporto di Acqua dell’Elba e di Moby Lines. L’edizione 2018 del Meeting si svolgerà sul Lago Trasimeno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here