SHARE

Ginevra, Svizzera- Va alla storia di “Optimism” di una ragazzina svizzera, Marie, che si identifica con il navigatore oceanico elvetico Ala Roura al Vendee Globe, il Mirabaud Sailing Video Award, prima edizione del premio destinato al miglior video a carattere velico. Il MSVA segue il successo del premio Mairabaud destinato alla miglior foto velica dell’anno, avendo ricevuto ben 55 video da produttori e videomaker di dodici Paesi diversi.

Il vincitore è Roman Brunisholz, derlla svizzera Cocoon Productions, che ha sottoposto alla Giuria Internazionale i suoi intensi 98 secondi sulla storia della piccola Marie che sogna Capo Horn.

La Giuria era composta da:

Denis Harvey (NZL), Producer of the America’s Cup coverage since 1992

Gary Jobson (USA), TV commentator and vice-President of World Sailing

Nicolas Mirabaud (SUI), Member of the Executive Committee, Mirabaud & Cie SA

Melissa Payne (UK), Vice President, IMG

Pierre-Yves Lautrou (FRA), Journalist

Dick Enersen (USA), Founder of Offshore Productions

Matthew Sheahan (UK), Sunset + Vine, Head of Performance Sailing and Series Producer of The World Sailing Show

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here