SHARE

Abu Dhabi- Guarda qui su Farevelanet la diretta live streaming della Etihad In Port Race di venerdì 13 gennaio e la partenza della prima tappa della Leg 3, prevista per sabato 14 gennaio. Entrambe le regate partiranno alle ore 14 locali, le 11 in Italia.

Etihad In Port Race, 13 gennaio

 

Il programma inizierà alle ore 10:30 italiane, con la diretta dalle ore 10:45 e lo start alle ore 11. La regata durerà poco più di un’ora sul consueto percorso con partenza al lasco.

 

Leg 3 Start (prima parte, circa 100 miglia), 14 gennaio

Il programma durerà circa un’ora, con inizio alle 10:45 italiane, con la ripresa in diretta del percorso sulle boe davanti ad Abu Dhabi. Il resto delle 100 miglia fino a Shariah sarà seguito dal livestream new.livestream.com/volvooceanrace con possibili interventi live video dai mediaman di bordo.

Oggi alle 16 qui ad Abu Dhabi si è svolta la confrenza stampa degli skipper. Una lunga chiacchierata che ha testimoniato come questa regata sarà equilibrata fino alla fine. “Troppe le variabili in gioco”, ha detto Iker Martinez, in testa alla classifica con Telefonica, “per credere di essere avvantaggiati. Si può sempre rompere e tutti sono molto veloci, per cui siamo davanti ma c’è ancora molto da fare”.

I sei skipper nella conferenza stampa di oggi ad Abu Dhabi. Foto Tognozzi

Oggi venerdì 13 gennaio il Villaggio della Volvo Ocean Race di Abu Dhabi è pieno di gente. Il vento al momento è leggero, come da previsione. Il cielo è un po’ biancastro, con i grattacieli avvolti da una cortina tenue di foschia. per cui la regata si annuncia assai incerta e aperta a ogni risultato. I percorsi sono di varia lunghezza ma comunque comprenderanno anche un lato di bolina e uno in poppa che  consentirà recuperi e sorpassi.

Tra gli ospiti della giornata il Principe Andrea e l’ex premier inglese Tony Blair.

Vista dall'alto del villaggio questa mattina. Foto VOR

 

1 COMMENT

  1. buongiorno a tutti, sarebbe opportuno rinnovare il concetto relativo alla data di inizio del pagamento evidenziando che il primo quadrimestre 2012 non deve essere pagato. E quindi riconoscere in tal caso che la nuova legge non è retroattiva, ma decorre dal 1 maggio 2012. Fate una tabella esaustiva per cortesia(io me la sono fatta).
    Sarebbe altresì doveroso ufficializzare le precise modalità di doumentazione relative al pagamento richiesto tenendo conto della regolamentazione che prevede l’esenzione per i periodi NON IN ACQUA. Insomma si paga prima e poi chiediamo il rimborso eventuale? ma che cofusione ci sarebbe e che mole di lavoro inutile!!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here