SHARE

Cadice, Spagna- Maserati è arrivato a Cadice nel primo pomeriggio di ieri e già domani, 2 febbraio, dovrebbe partire per la prima traversata atlantica sulla rotta Cadice-San Salvador. Secondo quanto riferito da Giovanni Soldini e dal suo team la partenza è prevista per domani mattina, intorno alle h 11. Si tratta di 3.884 miglia in Atlantico, rotta che ripercorre quella di Cristoforo Colombo nel 1492 (senza sosta alle Canarie, però).

Su questa tratta, il Volvo70 modificato Maserati stabilirà il primo tempo di riferimento per un monoscafo in equipaggio che sarà poi inserito nella lista delle navigazioni certificate dal World Sailing Speed Record Council dell’ISAF.

“Partiamo subito perché è un bel momento”, ha detto Giovanni Soldini. “L’alta pressione si è spostata in una posizione che dovrebbe darci vento sostenuto nella prima parte della traversata. Più complicato capire cosa succederà nella seconda parte, intorno ai 40-50 W, perché l’affidabilità delle previsioni a lungo periodo è molto bassa. La rotta diretta passa proprio per l’alta pressione delle Azzorre, dove c’è poco vento. La sfida sarà quella di cercare di passare il più vicino possibile alle Azzorre ma senza impantanarci. Noi comunque siamo pronti e non vediamo l’ora di partire”.

www.maserati.soldini.it

Il video dele ultime miglia di Maserati prima dell’arrivo a Cadice:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here