SHARE

Salò- La famiglia Benamati di Malcesine (Star) e Riccardo Pallavidini (YC Sirmione) sono i vincitori del Circuito “Autunno-Inverno 2011-2012” promosso dalla Società Canottieri Garda di Salò.
Nella flotta della classe Star il successo finale è andato a Michele e Roberto Benamanti, figlio (timoniere) e padre (prodiere). Il giovanissimo che vanta già il titolo Mondiale 2010 del singolo Topper e quello nazionale dell’Optimist nel 2008, ha condotto personalmente l’imbarcazione, coadiuvato nelle scelte tattiche dal padre, Campione del mondo in questa classe nel 1991, azzurro poi alle Olimpiadi del 1992 in Spagna. I due hanno vinto ben 11 delle 13 gare disputate. In seconda posizione è continuato il dominio dei timonieri veronesi grazie allo skipper Angiolini della Fraglia di Peschiera, mentre in terza posizione si è piazzato De Bernardi del Circolo Vela Orta.

Dinghy in regata

Nel Dinghy 12 piedi, il titolo di miglior skipper della “Autunno-Inverno” è andato a Riccardo Pallavidini dello Yacht Club di Sirmione (11 gare disputate), 2° il lariano Andrea Falciola del Club di Domaso, 3° il madernese Marco Dubbini.

Il prossimo appuntamento agonistico della Canottieri Garda è già fissato per sabato prossimo, quando da Salò salperà la “22° Trans lac en du”, classica in notturna per equipaggi di due persone, slittata a causa delle proibitive condizioni meteo del mese di febbraio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here