SHARE

Palerm0- (FMacaluso) Poco vento nella terza giornata della Coppa d’Inverno North Sails organizzata dal Cus Palermo per i minialtura. Nella prima partenza North Sails – V Technologies, timonata da Salvo D’Amico, rimane imbottigliata al centro del gruppo. Fin dalle prime battute della regata si invola letteralmente Jhaplin 007 del catanese Cesare Dell’Aria.  Guadagna metro dopo metro sul resto del gruppo, sia di bolina che di poppa. Arriverà con addirittura due minuti di vantaggio su Brera Hotels di Alberto Wolleb e Liberalamente di Virgilio Caleca. Solo settimo il team della North.

Jhaplin. Foto Nuccio

Una aggiustata al campo di regata e si riparte. Il Comitato becca quattro barche in OCS, tra queste Jhaplin che non si accorge subito dei segnali e dei richiami via radio. Finalmente rientra, ma ha già accumulato quasi quattro minuti di ritardo dal resto della flotta. Anche North Sails-V Technologies è partita male. Lentamente bordo dopo bordo inizia e prende forma una bella rimonta. La lotta al vertice è comunque tra Alberto Wolleb su Brera Hotels che prende la testa della regata e Maurizio D’amico su Menef8 che lo tallona dappresso. Solo all’ultimo bordo di poppa Menef8 supera Brera Hotels aggiudicandosi la prova. Al terzo posto salvatore D’Amico quindi il catanese Cesare Dell’Aria che, partendo ultimo, non poteva aspettarsi piazzamento migliore.

Con queste due ottime prove Jhaplin 007 si prende la testa della  classifica generale,  ma con appena un solo punto di distacco da North Sails-V Technologies e da Brera Hotels. Le ultime prove il 17 marzo.

WordPress database error: [Got error 28 from storage engine]
SELECT t.*, tt.* FROM wp_terms AS t INNER JOIN wp_term_taxonomy AS tt ON t.term_id = tt.term_id INNER JOIN wp_term_relationships AS tr ON tr.term_taxonomy_id = tt.term_taxonomy_id WHERE tt.taxonomy IN ('post_tag') AND tr.object_id IN (7486) ORDER BY t.name ASC

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here