SHARE

Riva di Traiano- Concluso, dopo un’ultima impegnativa regata con 20-25 nodi di vento, il XXIII Campionato Invernale 2011/2012 – Trofeo Paolo Venanzangeli – organizzato dal Circolo Nautico Riva di Traiano, un evento che ha riscosso successo. Fabio Barrasso era il presidente del Comitato e Giuseppe D’Amico il presidente della Giuria.

Una partenza a Riva di Traiano

A vincere la classifica IRC è stato il First 45 Vahiné 7 dell’armatore-regatante Francesco Raponi, che aveva a bordo come timoniere il fuoriclasse Francesco Cruciani. Secondo si è piazzato lo Swan 45 Talj di Vittorio Ruggiero con Gigi Ravioli al timone (con un po’ di delusione perché Talj era stato a lungo in testa alla classifica ed è sceso in seconda posizione solo dopo l’ultima prova disputata ieri). Terzi a pari merito il First 34.7 Calaf degli armatori Mario e Andrea Perrone con al timone Giampiero Poggi e il First 40 Lancillotto di Alberto Ammonini con timoniere/tattico Andrea Fornaro. Come da regolamento, in forza dei migliori piazzamenti ottenuti durante le sette prove disputate, il terzo posto sul podio spetta a Calaf.

A farla da padrone nella categoria Orc, è stato il Tp52 Aniene 1ª Classe, protagonista assoluto, grazie ad un equipaggio misto composti da soci del Circolo Canottieri Aniene e da un gruppo di grande
esperienza: al timone c’era Alessandro Maria Rinaldi, mentre Roberto Emanuele de Felice svolgeva il ruoto di tattico. Alle loro spalle si è piazzato il Grand Soleil 46 Rosmarine 2 di Riccardo Acernese; terzo posto per il Grand Soleil 37 Zigo Zago di Marco Emili, socio CNRT.

Nella divisione Crociera vittoria del Sun Odyssey 44 White Pearl di Roberto Bonafede (socio del Circolo Nautico Riva di Traiano); secondo l’Hanse 430 Twins di Francesco Sette, terzo il First 41 S Vulcain di Giorgio Nardi.

Nella divisione Gran Crociera a vincere è stato il Grand Soleil 39 Brezza II di Smacchi/Ghio/Tombolino, seguito dall’Oceanis 411 Kermit di Marcello Bernabucci, mentre terzo è l’Hanse 400 Silmaril di Paolo Bacchelli.

Gli equipaggi sono stati premiati nella piazzetta di Riva di Traiano, alla presenza del Presidente del
Porto Turistico Riva di Traiano Valerio Montanaro e del Comandante Baronetti della Capitaneria di Porto di Civitavecchia.

“Siamo soddisfatti del nostro campionato – ha dichiarato Alessandro Farassino, presidente del Circolo Nautico Riva di Traiano – al quale hanno partecipato molte barche competitive che probabilmente
torneranno sul nostro campo di regata in occasione del prossimo Campionato Italiano Assoluto d’Altura che si svolgerà a partire dal 26 agosto.”
Sponsor erano NYL Fashion Sport Technology, Veleria Speed Sails e Cassa di Risparmio di Civitavecchia.

I prossimi appuntamenti del Circolo Nautico Riva di Traiano:
– 24-25 marzo – Prima Regata Nazionale Este 24
– 15 aprile – Roma per 2 / Roma per Tutti
– 28 giugno – Roma Giraglia per 2 / per Tutti
– 26 agosto – Campionato Italiano Altura

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here