SHARE

Spalato, Croazia- Dopo un lungo posticipo, il Comitato di Regata ha deciso di annullare le prove in programma nell’ultimo giorno dello Split Olympic Sailing Week. Nei Laser Standard dopo sei prove e uno scarto migliore tra gli italiani Marco Gallo (SV Guardia di Finanza) che chiude all’11° posto con i parziali 3-9-27-9-(BFD)-4 confermando il buon risultato di Miami. Molto bene anche Giovanni Coccoluto (CV Muggia) secondo nella classifica juniores e al 20° posto overall con i parziali 15-23-(37)-22-11-23 e 94 punti.

Seguono Alessio Spadoni (CVDM) al 23°, Alessandro Marega (SVOC) al 30°, Michele Regolo (SV Guardia di Finanza) al 34° e Riccardo Bevilacqua (SV Oscar Cosulich) al 49°.

Nelle altre classi non vi erano italiani in regata.
Nel Finn vince lo sloveno Gaspic, nei 470 maschile vittoria per Šime Fantela – Igor Mareni, Luka Mratovi è primo in RS:x, prima nei Laser Radial Tina Mihelic e nella Star vittoria per Arapov-Sitic.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here