SHARE

Oban Bay, Scozia-  Ritorna dall’8 al 19 luglio “Malts Cruise”, uno dei raid più celebri del Nord Europa.

Durante gli undici giorni i partecipanti navigheranno alla scoperta della costa scozzese e di alcune delle sue più suggestive isole, scoprendone non solo la natura dei luoghi, ma anche le tradizioni e la cultura. Saranno giorni di festa e di divertimento che termineranno con il ceilidh, la tradizionale danza scozzese.
Ultima tappa del raduno sarà Tobermory, sull’isola vulcanica di Mull, la seconda più grande delle isole Ebridi, a poche miglia dalla costa ovest della Scozia.

Gli organizzatori hanno previsto anche numerose attività a terra, come barbecue sulla spiaggia, canti e balli all’insegna della tradizione, visite guidate per conoscere la storia e la fauna dei luoghi.

Il percorso studiato permetterà agli iscritti non solo di visitare posti come Tobermory, Rum, Loch Harport e Inverie, dove è stato costruito il più lontano pub britannico, ma anche di apprendere le tecniche di produzione del whiskey, il simbolo per eccellenza di questa regione.

Barche ormeggiate a Oban Bay, Scozia

Per partecipare alla manifestazione è sufficiente portare la propria barca a Oban Bay, da dove si salperà l’8 luglio. Inoltre vi è la possibilità di noleggiare charter.

www.worldcruising.com/maltscruise
mail@worldcruising.com

1 COMMENT

  1. Can I have some information about charter for Malt cruise ? We are from Italy and we should like to take part at this event. best regards

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here