SHARE

Aggiornamento ore 12- Telefonica ha concluso le riparazioni a Caleta Martial ed è ripartito nella serata di sabato. Alle ore 21:33UTC di ieri Iker Martinez e i suoi uomini hanno ripreso la regata con circa 400 miglia di ritardo da Groupama e Puma. Antonio Cuevas Mont è sbarcato a causa di un’infortunio, per cui Telefonica prosegue la regata con un uomo in meno.

Alle 12 di oggi Puma è riuscito a superare Groupama di 9 miglia nella risalita della Patagonia.

L'equipaggio di Telefonica e lo shore team a Caleta Martial dopo la fine delle riparazioni.

Caleta Martial, Cile- Telefonica ha doppiato Capo Horn alle 4:05UTC di sabato mattina per poi subito sospendere la regata (alle 4:27UTC) e immediatamente dirigere verso Caleta Martial, il miglior ridosso della regione, dove alle 6:40UTC ha subito avviato i lavori di riparazione al danno. Lì è stata raggiunta dal 50 piedi in acciaio sul quale sono imbarcati Horacio Carabelli, direttore tecnico di Telefonica, Stefano Beltrando di QI Composites, strutturista e nostro collaboratore, e dallo shore team.

Telefonica verso Capo Horn. Foto Fructuoso

Caleta Martial è una baia ben riparata che si trova nella parte orientale dell’isola Herschel. Vi è anche una boa fissa dell’Armada cilena che può aver fatto al caso di Telefonica. Il regolamento prevede una sosta minima di 12 ore in caso di sospensione della regata, per cui Telefonica dovrebbe perdere circa 150 miglia, oltre alle 200 che aveva questa mattina, rispetto a Groupama e Puma.

“Abbiamo visto la silouette del Capo”, ha detto il mediaman Diego Fructuoso, “è questo significa molto per noi, specialmente per quelli che non erano mai stati quaggiù”.

L'incontro a Caleta Martial tra Telefonica e il 50 piedi in acciaio arrivato da Puerto Williams

Groupama, intanto, è passata a est dell’Isola degli Stati mentre Puma ha scelto di passare nello Stretto di Le Maire tra l’isola e la Terra del Fuoco. Il vantaggio di Cammas alle 6:55UTC era risalito a 52,7 miglia.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here