SHARE

Porto Santo Stefano- La Pasquavela dell’Argentario torna più forte che mai da giovedì 5 aprile, con la formalizzazione delle iscrizioni allo YC Santo Stefano. Per la XXV edizione di Pasquavela sono attese a Porto S. Stefano circa 80 imbarcazioni – divise tra Altura (IRC e ORC) e J24 – con equipaggi in rappresentanza di Italia, Germania, Russia e Ungheria. Tutte le classi correranno su percorsi a bastone.

La sede dello YC Santo Stefano

Venerdì 6 aprile alle ore 09 il briefing tecnico nel villaggio regate e poi alle 12 è previsto il segnale di avviso per la prima prova. Il villaggio, ubicato quest’anno sulla parte superiore della banchina Toscana, orbita intorno al tendone ospitalità dove – al rientro dalle regate – gli equipaggi troveranno pasta e birra; nella grande tensostruttura si effettueranno, tra l’altro, la premiazione di domenica 8 con le grandi uova di cioccolata e,  lunedì 9, le premiazioni finali. Il giorno di Pasqua, come tradizione,  gli equipaggi sono invitati alla cena organizzata presso la sede sociale dello Yacht Club Santo Stefano.

Pasquavela 2012 è realizzata con il contributo Camera di Commercio di Grosseto e le forniture tecniche di NYL FTS, Pasta Garofalo, WD40 e Free Lions Beer; in collaborazione  con la locale ProLoco e la Porto Domiziano spa, la manifestazione è patrocinata dal Comune di Monte Argentario.
www.ycss.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here