SHARE

Hyeres, Francia- Si complicano le cose per Diego Negri ed Enrico Voltolini al Mondiale Star di Hyeres, regata in cui l’equipaggio delle Fiamme Gialle deve ottenere assolutamente la qualificazione olimpica (ancora 4 posti per nazione a disposizione). Dopo il 19esimo nella prima prova di ieri, oggi con vento leggero e instabile Negri-Voltolini hanno concluso con un 35esimo che li colloca al 31esimo posto in classifica. Cosa ancor più preoccupante è il risultato delle altre nazioni ancora non qualificate. Gli spagnoli Echavarri-Rodriguez sono quinti (4-11), i kiwi Pepper-Turner ottavi (18-5), i danesi Hestbaek-Olesen decimi (25-3), i croati Arapov-Mikulicic undicesimi (16-12), gli austriaci Spitzauer-Habermueller dodicesimi… Al momento ci sono davanti all’Italia anche Argentina, Giappone e Grecia.

Una partenza al Mondiale Star a Hyeres. Foto Contin

Dopo due prove al comando ci sono gli irlandesi O’Leary-Burrows (3-4) davanti ai brasiliani Robert Scheidt e Bruno Praca (7-2) e agli inglesi Percy-Simpson. Le prime due prove sono state vinte rispettivamente dal francese Rohart e dallo svizzero Marazzi.

Diego Negri ed Enrico Voltolini dovranno ora regatare molto davanti nella flotta e, soprattutto, non far mai peggio degli attuali piazzamenti per non compromettere lo scarto. Con 4 prove ancora da disputare non sono ammessi più errori. Forza ragazzi.

Così gli altri italiani al Mondiale: 28.Bortoletto-Vongher (35-17); 29.Nazzaro-Natucci (37-16)

www.starworlds2012.com

Queste le dichiarazioni rilasciate oggi da Diego Negri e SailRev.tv:

Il video della prima giornata, in cui si vede benissimo l’ottima partenza di Negri in barca comitato seguita dalla decisione di virare subito per andare a destra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here