SHARE

Pescara- Con la vittoria di MP30+10 di Luca Pierdomenico nel gruppo A e di PITAMAHA di Renzo Grottesi nel gruppo B a Pescara, si è conclusa la prima tappa dell’Adriatic Trophy 2012. A causa di condizioni metereologiche avverse sono state annullate le prove previste per la giornata di domenica, ma nella prova di sabato è stato possibile apprezzare l’elevato livello tecnico delle 27 imbarcazioni che si sfideranno per aggiudicarsi la moto Ducati e lo scooter Yamaha in palio ai vincitori del circuito.

Numerosi gli eventi organizzati al rientro degli equipaggi, Martini e Heineken party, degustazioni di sigari e spettacolo di body painting. Affollata la cerimonia di premiazione dove sono stati consegnati ai vincitori di tappa gli orologi Brosway.

L’appuntamento è per la seconda tappa del 25 e 26 maggio a San Benedetto del Tronto.

Una spettacolare foto delle regate a Pescara. Foto Tony Costa

 

CLASSIFICHE FINALI
Gruppo A/Classe Regata: 1° “MP30+10” di Luca Pierdomenico – C.V. Portocivitanova; 2° “Man” di Riccardo Di Bartolomeo – club Nautico Pescara; 3° “Enfant Terrible” di Alberto Rossi – Y.C.Ancona.
Gruppo A/Classe Crociera: 1° “White Goose” di Sergio Valente – C.N.V.M. Giulianova; 2° “Reve De Vie” di Ermanno Galeati – C.N. Sambenedettese; 3° “Blue Sky” di Claudio Terrieri – Yacht Club Ravenna.
Gruppo B/Classe Crociera Regata: 1° “Pitamaha” di Renzo Grottesi – C.V. Portocivitanova; 2° “Float On di Giovanni Cimini – C.N. Sambenedettese;3° “Mordilla” di Valerio Aliberti -C.V.Portocivitanova

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here