SHARE

Portofino- Il Golfo di Portofino torna a ospitare dal 18 al 20 maggio uno dei suoi appuntamenti più attesi, il Trofeo Siad “Bombola d’Oro” riservato ai Dinghy 12 piedi. Giunto alla XVI edizione il Trofeo Siad è valido anche quest’anno come prova del “Trofeo Internazionale George Cockshott”.

La regata, organizzata dall’azienda bergamasca SIAD, leader nella produzione di gas tecnici e speciali, in collaborazione con lo Yacht Club Italiano, richiama ogni anno numerosi appassionati provenienti da tutta Europa (attesi circa 130 iscritti) legati dall’entusiasmo per questa piccola e nobile imbarcazione che conta ormai quasi un secolo di vita e che fu classe olimpica nel 1928.

Una foto dal Trofeo SIAD Bombola d'Oro 2010. Foto Rastrelli

Riservata a tutti i Dinghy, da quelli classici in legno a quelli in vetroresina o misti legno/vetroresina, il Trofeo Siad è stato negli ultimi anni spesso terreno di caccia di Paolino Viacava.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here