SHARE

Falmouth, UK- Ciò che ha fatto Ben Ainslie ieri alla Finn Gold Cup di Falmouth resterà negli annali della vela olimpica. Tre primi con vento dai 15 ai 25 nodi, con onde fino a tre metri. Il che porta il suo totale dopo 9 prove a un incredibile 1-3-1-3-1-1-1-1-1, ben 7 primi su 9 prove a conferma di un dominio totale ed esagerato sul resto della flotta, tutta composta da atleti di primissimo livello ma che di fronte a questo fuoriclasse quasi scompare.

Ben Ainslie in regata oggi con mare grosso alla Finn Gold Cup. Foto Lloyd

Ben Ainslie ha quindi praticamente già vinto la sua sesta Finn Gold Cup (sarebbe la settima, se a Perth non fosse successo l’ormai celebre “incidente” mediatico), e la Medal Race di oggi è solo una formalità, in cui al campione di Lymington basterà arrivare al traguardo.

Il video della giornata:

Results after nine races (1 discard)
1    GBR 3    Ben Ainslie    10
2    GBR 11 Edward Wright 30
3    DEN 2 Jonas Høgh-Christensen 64
4    CRO 524 Ivan Kljakovic Gaspic 72
5    FIN 218 Tapio Nirkko 72
6    POL 17 Piotr Kula 80
7    GBR 88 Mark Andrews 81
8    GBR 85 Andrew Mills 82
9    NED 842 Pieter-Jan Postma    85
10    USA 4 Zach Railey 93

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here