SHARE

Marina di Loano- Il giovane windsurfista piombinese Federico Esposito è uno dei tre under 25 della squadra olimpica italiana. Regata per le Fiamme Oro Polizia di Stato.

Federico Esposito. Foto Borlenghi/FIV

L’intervista:

Federico Esposito
Società: Gruppo Sportivo Polizia di Stato – Fiamme Oro
Tecnico: Adriano Stella
Federico è nato a Piombino (LI) il 2 luglio 1986, sale per la prima volta in barca nel 1996 a bordo di un Optimist.
L’anno successivo, un amico gli parla del windsurf e lo invita a provare la tavola a vela. Il mare e la forza del
vento suscitano in Esposito un’emozione incredibile che non gli farà più lasciare la tavola. Nell’estate del 1996
partecipa alla sua prima regata, la Coppa Primavela, regata nella categoria U11 e si piazza al 6° posto.
Da quel momento prende parte a tutte le principali regate in Italia e viene notato dai tecnici della Federazione
Italiana Vela che iniziano a seguirlo da vicino.
Nel 1997, sul Lago di Bracciano, vince il suo primo Campionato Italiano e poco dopo entra a far parte della
Nazionale Italiana.
Data di nascita: 2 luglio 1986
Luogo di nascita: Piombino (LI)
Peso: 69 kg.
Altezza: m. 1,68
Classe: RS:X maschile
Stato civile: celibe
Altri sport: Surf, kite e mountainbike
Hobby: cinema

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here