SHARE

Trapani- Un libro, edito da Dario Flaccovio editore, per raccontare in 146 pagine il mondo di una delle più antiche tradizioni siciliane: la tonnara. “Tonnare indietro nel tempo” è la novità di Gaetano Basile, giornalista e autore di testi teatrali.

Diffuse in tutta la Sicilia, ma particolarmente importanti nella zona del trapanese, le tonnare sono uno dei più antichi e caratteristici lasciti della storia locale, a testimoniare un pezzo di cultura del Mare Mediterraneo fatto di duro lavoro, racconti, cronache e canti dei pescatori. Gaetano Basile li ripercorre con tono affabulatore ed esperto, consegnando al lettore un pezzetto di reliquia al profumo di acqua salata, radici profondissime di un tempo che non c’è più.

Gaetano Basile, palermitano, ha alle spalle un’intensa attività come divulgatore di tutto ciò che riguarda da vicino la cultura siciliana. Ha scritto di Sicilia e di Palermo, di cucina e di cavalli, di Storia e di storie, con toni lievi, talora graffianti, mai seriosi. Viaggiatore colto e testimone di una cultura antica, sa parlare alla memoria della gente, prescindendo da stereotipi e luoghi comuni. È capace di farsi leggere e amare da grandi e piccini, siciliani e non, toccando la parte più profonda dell’anima dei lettori. Vive e lavora a Palermo, dirige la rivista di etnoantropologia “Il Pitrè”.

Scheda di “Tonnare indietro nel tempo”:
Autore: Gaetano Basile
Editore: Dario Flaccovio Editore
Isbn: 978-88-7758-939-2
Prezzo: 14,50 euro
Pagine: 146

www.darioflaccovio.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here