SHARE

Talamone- Il Kite Racing, nuova disciplina olimpica per Rio 2016 (se tutto sarà confermato dall’Isaf) inizia a farsi sempre più vedere in acque italiane. La terza tappa del circuito italiano Kiterace, in programma a Talamone, nella Maremma toscana, nel prossimo weekend, vedrà impegnati i migliori rider italiani ma anche alcuni tra i più forti del circuito mondiale, ci sarà infatti anche Riccardo Leccese che sta dominando il circuito professionistico.
Le previsioni sono ottime e si annuncia vento teso e impegnativo quindi possibilmente saranno portate a termine le dodici prove in programma.

Simone Vannucci. Foto Guglielmi

La squadra Royal arriva in forze con Simone Vannucci primo in ranking assoluto, Leonardo Morelli atleta di punta della Royal, Andrea Beverino terzo in ranking e grande talento che si è espresso ad altissimi livelli nel circuito europeo.

Nella categoria Junior la Royal schiera Mario Calbucci primo in ranking junior.
Completano il team il campione sloveno Rajiko Vodisek e Stefano Tonoli.
Le gare saranno organizzate dal TWKC, da sempre Talamone è una tappa obbligata del circuito italiano perché garantisce un’ottima logistica a terra e condizioni di vento perfette.
Il kite che da poco è entrato alle Olimpiadi avrà in Talamone un posto ottimale anche per gli allenamenti degli atleti.
News e foto sulla gara su: https://www.facebook.com/groups/238853596138362/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here