SHARE

Castiglione del lago- Sono Alessandro Toppi e i fratelli Filippo e Francesco Rocchini, del Club velico Castiglionese, i vincitori assoluti del 39° Campionato Nazionale classe Meteor, andato in scena a Castiglione del Lago, sulle acque del lago Trasimeno dall’11 al 16 giugno.

A bordo di “Senza intoppi”, i tre velisti hanno conseguito la vittoria dopo sei prove ufficiali, riuscendo a primeggiare su oltre 180 regatanti, su 58 imbarcazioni a vela monotipo Meteor, di undici diverse flotte della penisola: Trieste, Chioggia, Bibione, Verbano, Lario, La Spezia, Rimini, Roma, Napoli, Garda e Trasimeno.

A conclusione del campionato 2012, organizzato quest’anno dal Cv Castiglionese di Castiglione del Lago, sabato 16 giugno, si è svolta la cerimonia di premiazione degli equipaggi vincenti. Dietro a Rocchini, Toppi, Rocchini, primi con 20 punti e vincitori anche del trofeo “Città di Castiglione del Lago”, si è piazzato “Malandrina” con a bordo Marco Sacchi, Biagio Pergola e Giulia Comba (Av Alto Verbano), secondo con 23 punti. Terza posizione per Lorenzo Carloia, Stefano Garzi e Luca Coppetta (C.V. Castiglionese) su “Amarcord” con 24 punti.

Una conferma, con 58 barche, che merita un plauso per questo monotipo tutto italiano che non conosce tramonti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here