SHARE

Bracciano- Partirà oggi la IV edizione del Lago di Bracciano Sailing Contest, l’evento velico internazionale a cui hanno aderito 13 classi di derive e catamarani. Rispetto agli anni passati, la novità del 2012 è l’organizzazione di una regata raid riservata a tutte le classi.

Oltre a sabato, l’appuntamento epr tutti i velisti sarà domani e il prossimo week-end (30 giugno-1 luglio).

I campi di regata predisposti saranno 5.

Derive e catamarani saranno protagonisti della IV edizione del Bracciano Sailing Contest, manifestazoine sportiva in programma questo e il prossimo week-end sul Lago di Bracciano

Per oggi è in programma la regata Raid a cui parteciperanno tutte le classi di derive e catamarani: gareggeranno fra loro a tempi compensati lungo le coste del Lago di Bracciano con due classifiche separate. La regata raid, nota a moltissimi velisti con il nome di Nastro Azzurro,  è arrivata alla sua XXXVIII edizione.

Oggi e domani si svolgerà la regata nazionale open (aperta ad equipaggi stranieri) del catamarano  Hobie Cat 16.

Sempre domenica saranno in acqua, su tre campi differenti, gli equipaggidi 470, Snipe, Fireball, FD, 29er, Finn, Dinghy 12’, Contender Classe A, impegnati in regate di livello regionale e open.
Il 30 Giugno e 1 Luglio saranno impegnati gli equipaggi delle tre classi Laser (le olimpiche Standard e Radial e la giovanile 4.7) in una regata regionale.

Le Regate sono organizzate dal Comitato Bracciano Sailing che raccoglie tutti circoli che hanno fatto la storia della vela sul lago di Bracciano.
Le manifestazione sono organizzate sotto l’egida della FIV, Comitato IV zona, con la collaborazione del Consorzio del lago di Bracciano. Main sponsor della manifestazione Cap Gemini Italia.

 www.cobrasail.net

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here