SHARE

Lignano- In corso i Campionati Europei Optimist a Lignano Sabbiadoro. Dopo due giorni di regata l’Italia promette bene, sebbene la strada sia ancora lunga per vedere delineato il podio. Nel primo giorno è stata fatta una sola prova con vento al limite del regolamento con 5 nodi, mentre il secondo giorno sono state fatte 3 prove per i maschi e due per le femmine, recuperando la prova del primo giorno per la batteria “blu” e quindi allineando tutte le ragazze a tre prove concluse.

Proprio dalle ragazze al momento i risultati migliori: in testa Giulia Sarti che con un primo e due terzi  è al comando con 3 punti di vantaggio sulla slovena Turin. Terza la spagnola Manuela Julia. Ma Francesca Bergamo è subito lì: quarta con un 6-12-1. Ancora Italia al settimo posto con Elena Puddu, che dopo un quattordicesimo ha realizzato due quarti. Bene anche Alexandra Stalder, dodicesima, con un 18-14 e un bel secondo in regata 2.

Foto Giolai

Tra i maschi quattro regate in tutto, sempre in condizioni di brezza con massimo 8 nodi: Andrea Orlando partito bene con un terzo, ha proseguito con un buon ritmo: 12-4-2. Slovenia in testa con Tas Kolman, secondo l’olandese Paardekoper, ma i punti sono molto ravvicinati (Orlando è solo 2 punti dietro il primo). Secondo degli italiani Alberto Tezza, quattordicesimo. Alessandro Fornasari è partito alla grande con un primo, seguito da un 8-10 e un’ultima prova negativa, che sarà probabilmente da scartare: al momento è diciassettesimo.

L’evento è organizzato dal Circolo Velico Alto Adriatico che fa base nel centro sportivo Getur, immerso in un’enorme pineta. Il Campionato, che è Open, ha ben 46 nazioni presenti, tra cui India, Qatar, Messico, USA.

1 COMMENT

  1. You really make it seem really easy along with your presentation however I find this matter to be really one thing which I believe I might by no means understand. It kind of feels too complex and extremely huge for me. I’m having a look ahead to your subsequent post, I’ll attempt to get the hang of it!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here