SHARE

Gaeta- Si è conclusa ieri a Gaeta la X edizione del raduno per scafi d’epoca “Grandi Vele”. Nella classifica finale del primo raggruppamento il ketch aurico francese Rose Joan (Hauvette) ha preceduto Draumen (Del Bono) e Ocean Anemone (Baroni).
Nel secondo, podio per la Marina Militare Italiana grazie al successo di Stella Polare davanti a Chaplin e Corsaro II.
Nel terzo gruppo, riservato agli scafi appartenenti alle classi metriche,Vega ha preceduto la gemella Italia di Antono Sisimbro.

Fuori dalla classifica, i premi “Eleganza – Marina Yachting” e “Selex – Vola Solo Chi Osa Farlo” sono andati rispettivamente al ketch Paulena (De Gana), costruito dal celebre cantiere Sangermani, e Vega.

L’evento, organizzato da AYDE (Associazione Yacht e Derive d’Epoca), YC Gaeta E.V.S., Lega Navale Italiana sezione di Gaeta, CN Gaeta con il patrocinio della Marina Militare Italiana, la collaborazione del Comune di Gaeta, Camera di Commercio di Latina, Confcommercio Latina, Confindustria Latina, Autorità Portuale di Civitavecchia Fiumicino e Istituto Nautico “G. Caboto”, ha visto al via 25 magnifici scafi storici che hanno raccontato oltre due secoli di storia della navigazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here