SHARE

Helsinki, Finlandia- (Mauro Giuffrè) Arrivano buone notizie dalle barche italiane impegnate ad Helsinki nel Mondiale Orci, organizzato dal Sailing  Club Merenkävijät con la partnership di Audi, che vede 130 barche impegnate nelle acque finlandesi fino all’11 agosto. Il Farr 40 Enfant Terrible di Alberto Rossi  conduce nel gruppo A dopo due prove disputate, con un parziale 2-2. Dietro il Farr 40 italiano ci sono  il Grand Soleil 42r  Amserv di Puhas Tuul OU, e l’Evento 42 Silvia Hispaniola di Heinz Peter Schmidt. Nello stesso gruppo si trova al tredicesimo posto, con parziali 14-16, il GP42 Airis di Cesare Bressan.

L’altra barca italiana presente a Helsinki è l’NM38S Scugnizza di Vincenzo De Blasio, che nel gruppo B2 si trova in terza posizione con un parziale di 2-2-10. Al momento sono primi gli svedesi di Team Arken Zoo, First 36.7 di Peter Forsgren, che conduce davanti a Feelgood, Salona 37 di Marin Nilsson, anche questa barca svedese. Nel gruppo B1 leadership provvisoria per Sugar2, NM38 estone di Leitvagen OU, davanti al Salona 37 Leno di Nico Brabers e all’X332 Sport Patent3 di Juergen Klinghardt.

Le condizioni dei primi due giorni di regata sono state piuttosto severe, soprattutto nella seconda giornata, con vento tra i 22 e i 27 nodi accompagnato da un’onda molto formata che ha causato non poche difficoltà agli equipaggi in gara.

http://merenkavijat.fi/orcworlds2012/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here