SHARE

Castiglione della Pescaia- Tutto il Club Velico Castiglione della Pescaia è in attività per organizzare la prima edizione del Campionato Nazionale Multiclasse, regata che dal 30 agosto al 2 settembre porterà in Maremma circa 80 equipaggi provenienti da tutta Italia suddivisi tra le classi Vaurien, Flying Junior, Sunfish e Iso. In palio i titoli  italiani 2012, che saranno assegnati dopo tre giornate di regata, il 30-31-1 per le classi Flying Junior e ISO, il 31-1-2 per i Vaurien e i Sunfish. Imponente l’organizzazione del Club presieduto da Maurizio Bartolozzi: due i campi di regata, 12 gommoni, una trentina di persone in acqua tra volontari e gli attivi ragazzi della scuola vela del CVCP.

Le classi Flying Junior e Vaurien sono due doppi di lunga tradizione, che vantano una buona diffusione sia in Italia sia in Europa. Nei Vaurien regata un’imponente flotta toscana, tra cui spiccano alcuni giovani equipaggi come quelli di Ettore Botticini-Sebastiano Stipa e Olmo Cerri. Il Sunfish è una deriva a singolo, che vanta una buona flotta proprio al club organizzatore: tra i velisti più attesi, che sfideranno il campione italiano ed europeo Andrea Milla, vi sono infatti i locali Umberto Valle e Giulio Bruni. L’ISO è uno skiff doppio dalle alte prestazioni.

Sunfish in regata a Castiglione

La regata è organizzata dal Club Velico Castiglione della Pescaia con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Castiglione e il supporto tecnico di Scalambra Service, Poggio Trevvalle, Le Cinciole, Castello Monastero, Bar Skipper. Venerdì sera è prevista una cena di gala in banchina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here