SHARE

Cartagine- L’obiettivo era stabilire il nuovo record di traversata del Mediterraneo in solitario. Una sfida che Thomas Coville, bravissimo capo guardia di Frank Cammas durante la vittoriosa Volvo Ocean Race a bordo di Groupama, ha portato a termine con esito.

Salpato il 12 settembre da Marsiglia, il velista francese  ha impiegato 1 giorno, 1 ora e 36 minuti e 36 secondi per arrivare a Cartagine, in Tunisia, percorrendo la distanza di 458 miglia. La velocità media, fatta registrare dal trimarano di 32 metri Maxi Sodebo, è stata di 17,62 nodi.

Salpato da Marisglia il 12 settembre, Thomas Coville, reduce dalla vittoria nella Volvo Ocean Race a fianco di Frank Cammas, ha segnato il nuovo record di traversata del Mediterraneo a bordo del bolide Sodebo 5, trimarano di 105 piedi. Tempo di percorrenza: 1 giorno, 1 ora e 36 minuti e 36 secondi. Foto Martin Raget

Thomas Coville, uno degli uomini chiave nella vittoria francese alla prima uscita nella VOR, è un velista di lunga esperienza nella vela in solitario a bordo dei grandi multi oceanici. Sempre a fianco del suo compagno e amico Cammas, nel 2010 si era aggiudicato il Trofeo Jules Verne, circumnavigando il mondo senza scalo in 48 giorni, 7 ore, 44 minuti e 52 secondi, prima di essere scalzato quest’anno da Loick Peyron e dal suo Banque Popularie V. Altro importante risultato è stato conseguito nel 2010 in occasione della Route du Rhum, regata transatlantica in solitario da Saint Malo, Francia, a Pointe-à-Pitre, Guadalupe: dopo 3 giorni, 3 ore, 13 minuti e 11 secondi di navigazione, Coville ha tagliato la linea di arrivo in terza posizione.

Ma questo è il passato. Perché nei programmi di Thomas, il 2012 si prospetta un anno ricco di appuntamenti e di sfide da vincere. In particolare, sempre a bordo di Sodebo, progettato nel 2007 dagli architetti Nigel Irens e Benoît Cabaret con 25% in più di tela rispetto al fratello minore di 60 piedi, parteciperà alla Voiles de Saint Tropez (dal 29 settembre al 7 ottobre). Per il velista sarà solamente una sorta di warm up in vista di una grande sfida che lo alletta: stabilire il nuovo record nella Route de la Découverte, la transatlantica in solitario da Cadice (Spagna) a San Salvador (Bahamas). Detentore del record è Francis Joyon che nel 2008 a bordo del suo IDEC ha compiuto la traversata in 9 giorni, 20 ore e 35 minuti, 3 secondi.

Specifiche Sodebo:
Lunghezza: 32 metri
Larghezza: 16,55 metri
Dislocamento: 12.000 kg
Sup velica: 470 mq

www.sodebo-voile.com

1 COMMENT

  1. I do not drop many responses, but i did a few searching and wound up here
    Farevela | Maxi Sodebo, è record di traversata nel Mediterraneo per Thomas Coville.
    And I actually do have a couple of questions for you if it’s allright. Is it simply me or does it look like a few of these remarks appear as if they are coming from brain dead folks? 😛 And, if you are writing at additional sites, I’d like to follow anything new you
    have to post. Could you make a list of the complete urls of your community pages like your Facebook page, twitter feed, or linkedin profile?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here