SHARE

Riva del Garda- Nemmeno il tempo di archiviare l’Europeo 49er, e all’infaticabile Fraglia Vela Riva si regata ancora. Si è disputato infatti come da calendario agonistico, il Trofeo Paola; un evento zonale in ricordo della socia Paola Di Iasio che ha richiamato un’ottantina di Laser, suddivisi tra Standard, Radial e 4.7. E’ uno dei più importanti eventi di fine stagione per i giovani laseristi della Zona, nonchè per i circoli: la vittoria infatti viene assegnata al Club in base ai risultati dei due migliori atleti di ogni classe e quest’anno il Trofeo è tornato in mano della Fraglia Vela Riva, grazie alla sua numerosa squadra.

Robert Scheidt sul podio del Trofeo Paola

Ma questa volta la regata ha avuto un valore in più, perchè onorata della presenza dell’olimpionico brasiliano Robert Scheidt (ma che vive sul Garda Trentino), che archiviata la Star non più olimpica (sulla Star si è vinto l’argento a Pechino e il bronzo a Londra dopo due ori e un argento in Laser) ricomincia dal…Laser e proprio dal Trofeo Paola. Scheidt a Riva del Garda ha vinto con due primi, contro comunque atleti non proprio alle prime armi, come Alessio Spadoni (3-2) e Giacomo Bottoli (2-3) finiti nell’ordine. Scheidt dunque parte dal Trofeo Paola pensando a Rio 2016, semmai riuscirà a selezionarsi tra gli altri forti, e più giovani, laseristi connazionali!
Grande soddisfazione per la Fraglia Vela Riva, che grazie ai suoi ragazzi ha riconquistato il Trofeo. Il campione brasiliano sarà in regata nei Laser anche al CICO previsto tra Scarlino e Follonica dal 22 al 25 settembre.

Tra gli Standard ha schierato Marco Zani e Michele Benamati, giovani che si sono ben battuti con l’astro brasiliano e hanno concluso al quinto e sesto posto finale. Tra i Radial ha vinto Marco Barbuzzi (CV Gargnano), ma i fragliotti hanno piazzato un secondo posto con Federico Tani (2-2) e un ottimo quinto di Emma Giuliari (3-8). Bronzo a Riccardo Vincenzi (CV Torbole). Gianmarco Planchesteiner della Fraglia Malcesine ha vinto invece nei Laser 4.7 con due vittorie parziali, ma gli atleti della Fraglia Vela Riva hanno piazzato un secondo e un terzo con Mattia Duchi (2-2) e Vittorio Gallinaro (3-3), contribuendo in modo importante alla conquista del Trofeo Paola, dato che la speciale classifica tiene conto dei risultati dei due migliori atleti di ogni classe.

La Fraglia vela Riva ha vinto con 17 punti di vantaggio sul Circolo Vela Torbole. Terza la Fraglia Vela Malcesine, 33 punti dietro al secondo. Ventuno i circoli in tutto. Da giovedì alla FVR in scena il Campionato Nazionale Surprise, a cui da venerdì si aggiungerà anche quello dei Soling.

www.fragliavelariva.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here