SHARE

Porto San Giorgio- (Mauro Giuffré) Si è concluso a Porto San Giorgio con la vittoria dello svedese Peter Andersson il Campionato del Mondo 2.4, manifestazione organizzata da Liberi  Del Vento, in collaborazione con Marina di Porto San Giorgio spa. Al secondo posto si è piazzato un altro svedese, Stellan Berlin, che arrivava a questo appuntamento da campione del mondo uscente. Terza Megan Pascoe, che vince anche il trofeo come miglior piazzamento femminile. La formula del mondiale 2.4 infatti prevedeva che atleti normodotati, disabili, uomini e donne, regatassero in un’unica e combattutissima categoria.

Con i nordici ad andare forte gli atleti italiani hanno comunque dato battaglia in acqua: migliore atleta azzurro per tutta la durata del Campionato Fabio Vignudini, vice campione italiano dello Yacht Club Marina di Cattolica che chiude in ventiduesima posizione. Secondo italiano in classifica generale il campione italiano in carica Mario Gambarini della Lega Navale di Mandello Lario, trentaduesimo.

Il bilancio finale della manifestazione è positivo: le regate si sono svolte in condizioni meteo ottimali, con il C.D.R. che ha potuto portare a termine dieci prove, alcune con vento superiore ai dodici nodi. L’evento sportivo è stato  realizzato con il Patrocinio del Ministero del Turismo, Ministero della Difesa, INAIL, Capitaneria di Porto, Regione Marche, Prefettura di Fermo, Provincia di Fermo, Comune di Fermo e Porto San Giorgio, C.O.N.I., Federazione Italiana della Vela, Comitato Italiano Paralimpico.

www.24mrworlds2012.org

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here