SHARE

Dun Laoghaire, Irlanda- Ufficializzate dall’ISAF le candidature alla presidenza della federvela mondiale per il quadriennio 2013-2016. Come noto, tra i tre candidati figura anche Carlo Croce, presidente della Federazione Italiana Vela e massimo dirigente dello Yacht Club Italiano. Secondo quanto ci risulta la partita sarebbe a due con Croce, “nominato” da 29 federazioni nazionali, opposto all’australiano David Kellett, già commodoro del Cruising Yacht Club of Australia e spesso in regata alla Rolex Sydney Hobart. Da vedere come saranno convogliati i voti gestiti dal portoricano Eric Tulla.

L’elezione del presidente ISAF avverrà nel corso del Meeting annuale previsto a Dun Laoghaire, in Irlanda, il prossimo 10 novembre.

Candidati presidenti:
Carlo Croce (ITA)
David Kellett (AUS)
Eric Tulla (PUR)

Carlo Croce, è uno dei tre candidati alla presidenza ISAF

Riproponiamo qui la nostra intervista a Carlo Croce effettuata domenica scorsa dopo la premiazione del CICO 2012:

Candidati alla Vicepresidenza (sette posti disponibili, di cui almeno due donne):
George Andreadis (GRE)
Chris Atkins (GBR)
Marcelien Bos-De Koning (NED)
Adrienne Greenwood (NZL)
Nuno G Henriques (POR)
Oleg Ilyin (RUS)
Nazli Imre (TUR)
Gary Jobson (USA)
Jose Leandro (POR)
Quanhai Li (CHN)
W Scott Perry (URU)
Alberto Predieri (ITA)
Gerardo Seeliger (ESP)
Riccardo Simoneschi (ITA)

www.sailing.org/meetings/generalassembly/election_of_officers.php?utm_source=mdm&utm_medium=email&utm_campaign=Election+Of+ISAF+Officers

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here