SHARE

Marsiglia, Francia- Si è concluso oggi nelle acque di Marsiglia, il Match Race de France, sesta tappa dell’Alpari World Match Racing Tour 2012. A vincere il fuoriclasse inglese e campione del mondo in carica di match race Ian Williams che ha battuto in finale il neozelandese William Tiller. Terzo conclude l’australiano Keith Swinton che ha battuto nello scontro diretto il neozelandese Laurie Jury.

Una fase del match tra Ferrarese e Gilmour. Foto Pipornetti

Simone Ferrarese chiude al settimo posto, lasciandosi alle spalle tra gli altri lo svedese Björn Hansen, secondo in classifica provvisoria nel circuito, e il neozelandese Adam Minoprio tornato al match race dopo la partecipazione all’ultima edizione della Volvo Ocean Race. In gara a Marsiglia anche la campionessa olimpica di match race Tamara Echegoyen, che ha concluso all’ultimo posto pagando ovviamente la sfida con i migliori equipaggi maschili.

Simone Ferrarese ha commentato: “Quello di Marsiglia è stato un campo di regata molto difficile e, nel complesso si è trattato di una tappa molto impegnativa, dove anche team come quello di Hansen, numero due al monto di match race, hanno pagato l’instabilità del vento e delle condizioni.
Questa settimana ci ha insegnato molto e voglio ringraziare il mio equipaggio che ha regatato nel migliore dei modi. Il 26 settembre è uscita la nuova ranking list di match race, siamo saliti al 12esimo posto, migliorando di ben 5 posizioni in pochi mesi, a dimostrazione che il team sta lavorando bene e che i risultati stanno arrivando.”

Simone Ferrarese tornerà in regata per il Campionato Europeo di Match Race che si svolgerà dal 5 al 9 ottobre a Bayona, in Spagna, e che sarà ospitato dal Monte Real Club de Yates de Bayon.

www.wmrt.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here