SHARE

Alassio- Spread 500, composto da Pietro Corbucci, Gian Matteo Paulin e il sudafricano Ian Ainslie, ha vinto la quinta tappa Volvo Cup SB20 disputata ad Alassio e valida come Campionato Nazionale di Classe. Vista la presenza a bordo del timoniere straniero, il titolo di Campione Nazionale va al secondo classificato, il team Capitano mio Capitano, di Salvatore Pisanelli, con Andrea Airò al timone e Giorgio Poggi alla tattica. In terza posizione si qualifica Sestelemento di Oscar Farace.

La tre giorni di regata, organizzata dal Circolo Nautico Al Mare di Alassio, si è svolta in condizioni di vento instabile e leggero; il primo giorno è stato possibile disputare tre prove che hanno permesso al Comitato di mettere al sicuro questa tappa, nonostante la seconda giornata trascorsa in banchina.

La flotta degli SB20 in regata ad Alassio. Foto Numa Italia

Dopo una lunga attesa a terra e in mare, gli equipaggi sono partiti per una prima regata, che la giuria si è vista costretta ad annullare a pochi metri dalla seconda boa di bolina per un calo di pressione. Il nuovo vento, arrivato da levante, con intensità tra i 5 e gli 8 nodi, ha permesso alla flotta di affrontare un’altra prova, conclusasi con l’avvincente vittoria al fotofinish di Spread 500, che ha saputo sfruttare al meglio le correnti tipiche di questo tratto di mare e l’onda lunga che ha caratterizzato tutto il percorso.

“Sono molto soddisfatto del risultato e sono felice di aver regatato in Italia con questo team – il commento di Ian Ainslie, timoniere di Spread 500 – sfortunatamente in gara il vento è stato sempre piuttosto debole e non è stato facile interpretare il percorso.”

“Non mi sarei mai aspettato di conquistare quest’anno il titolo nazionale – il commento di Salvatore Pisanelli, armatore di Capitano mio Capitano – devo ringraziare il mio equipaggio per questo straordinario successo, questa classe mi appassiona moltissimo, a terra e in mare il clima che si respira è davvero fantastico.”

Tra due settimane il Circuito Volvo riprenderà il mare con la Gold Cup dei D-One, organizzata dal CNAM di Alassio e ospitato dal Marina di Alassio nell’ambito dell’Alassio October Sailing.

Classifica generale provvisoria – dopo quattro prove:
(Posizione, nome imbarcazione, R1, R2, R3, Punti totali)

1. Spread 500  4, 2, 3, 1 pt. 10
2. Capitano mio Capitano 10, 1, 2, 8 pt. 21
3. Sestoelemento 5, 3, 10, 3 pt. 21
4. Stenghele 2, 7, 9, 6 pt. 24
5. Bravi 13, 6, 7, 2 pt. 28

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here