SHARE

“Gentile FareVela,

Vi scrivo per una piccola notizia di piccole barche, di due monotipi, che hanno disputato il loro campionato nazionale, il SURPRISE, e il FIRST 8. Su cui con i miei amici regatiamo dal lontano 1990.

La notizia di cui vi allego i comunicati, classifiche e la nostra foto, è la VITTORIA DEL CAMPIONATO NAZIONALE SUPRISE a Riva del Garda a settembre. Per la mia barca SPEEDY è bissare il successo dopo ben 10 anni, con gli stessi amici, lo stesso spirito. Nel 2002 la vittoria dell’Italiano a Lovere a giugno e poi a luglio dell’EUROPEO a Malcesine.
Quest’anno dopo un periodo di regate non così assidue, siamo tornati a prepararci, un pò seriamente, sempre divertendoci. ed ecco il risultato che è tornato.

Il Surprise Speedy in azione a Riva del Garda. Foto Giolai

Un settembre speciale per SPEEDY, con al timone PIGHI VALERIO, tra l’altro istruttore di disabili con Eos, Bottacini Bruno alle scotte, Sebastian Mazzarol a prua, Pietro Sartori onnipresente a centro barca, e Daniele Balzanelli a coordinarci, supportonado la tattica di Pighi. Sotto l’occhio vigile dell’armatore e nostro sprone Bottacini Gianni. Con il supporto logistico dello Yachting Club Torri. E quest’anno per la prima volta completamente invelato ONESAILS preparate dall’amico Dede, a tempo di record e inaugurate alla prima prova dell’Italiano.

Bruno e Daniele erano anche nel 2002 con i medesimi ruoli a vincere Italiano ed Europeo.

Per noi una splendida avventura in quanto 10 anni fà eravamo sicuri di velocità e allnamenti venendo da molte stagioni ai vertici della Classe, mentre questa volta sapevamo di essere stati assenti dai Campionati per alcuni anni, per cui non avevamo risconti diretti della velocità, ma eravamo fiduciosi della preparazione delle nuove vele, della nostra maturata capacità di adattarci, e della volontà di fare risultato, o meglio di fare il nostro massimo,

Settembre speciale perchè abbiamo vinto la Centomiglia, per il terzo anno consecutivo, il week end successivo abbiamo vinto il Campionato Nazionale First8, quarto anno consecutivo, per poi spostarsi la settimana successiva al Campionato Nazionale Surprise, vincendo anche questo, per la seconda volta dopo alcuni anni di assenza.

Vittoria alla Centomiglia con 50 minuti di vantaggio sul secondo.

Vittoria First 8 con 5 primi e un terzo sulle sei prove disputate.

Vittoria Surprise con 14 punti sul secondo Italiano.

Parlano chiaro sulla determinazione, precisione nella preparazione, scelte tecniche.

Faccio una parentesi sul Campionato Nazionale First8, corso con Praghmites, del nostro compianto Ezio Mazzarol, ora gestita dal figlio Sebastian, con cui abbiamo vinto per la quarta volta consecutiva, e 8 assoluta, il Campionato Nazionale con 5 vittorie su 6 prove, scartando un terzo posto.

Lo stesso Equipaggio di base, Pighi Valerio insuperabile al timone e con scelte tattiche sempre eccellenti, Bruno Bottacini alle scotte, Sebastian Mazzarol impeccabile a prua, e Carlo Perlini capitano e anima della “sua” barca, centrale.

Grazie per l’attenzione, fiducioso che potrete trovare uno spazio per noi e per la nostra foto sulla vostra prestigiosa rivista”.

Bruno Bottacini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here