SHARE

Roma- Presentata questa mattina a Roma, presso il Circolo Ufficiali delle Forze Armate d’Italia, la nuova formula della Rolex Capri Sailing Week/Volcano Race, regata riservata ai maxi yacht che si terrà nella seconda metà di maggio 2013. La manifestazione coinvolgerà le località di Gaeta e Capri, rispettivamente con la suggestiva partenza di flotta dal Piazzale Caboto, all’ombra del famoso Castello borbonico gaetano (sabato 18 maggio) e con una serie di regate costiere in acque capresi (il 20 e il 21 maggio).

A concludere l’evento sarà l’impegnativa regata offshore di oltre 300 miglia – già corsa nel 2011 e 2012 come “Rolex Volcano Race” – che porterà le barche da Capri fino alle isole Eolie. La partenza della regata offshore è fissata, sempre da Capri, per il 22 maggio, con premiazione prevista a Capri nella serata di venerdì 24 maggio.

Lo Swan 90 DSK al passaggio da Stromboli

 

La Rolex Capri Sailing Week/Volcano Race 2013 è organizzata dalla International Maxi Association insieme allo Yacht Club Gaeta EVS e allo Yacht Club Capri. Una sinergia a più mani per un evento che apre  cronologicamente la stagione della grande vela firmata Rolex in Mediterraneo, e che rinnova la tradizione, ormai decennale, della settimana dello yachting internazionale a Capri. Proprio con la Rolex Volcano Race degli ultimi 2 anni, inoltre, anche Gaeta si è conquistata un posto di tutto rispetto tra le rotte dei maxi yacht, facendosi apprezzare anche per la sua ottima logistica.

La manifestazione del 2013 sarà riservata ai maxi yacht, cioè barche con lunghezza minima di 18,29 metri/60 piedi. Gli iscritti saranno divisi tra mini-maxi (i più “piccoli” della famiglia, con lunghezza fino ai 24.08 metri), maxi veri e propri – dai 24.09 fino ai 30.50 metri – fino ai supermaxi – dai 30.5 in su.

Da sottolineare che, per i mini-maxi, la manifestazione sarà valida anche come Campionato Mini-maxi Racing/Cruising.

Gianfranco Alberini, Segretario Generale IMA: «Nonostante il non facile momento economico, le regate dei maxi yacht hanno “retto”, nel 2012, e si sono disputate con buoni numeri e molto agonismo. L’IMA è, da oltre 30 anni, l’associazione di riferimento per gli armatori di maxi yacht di tutto il mondo, e Rolex a queste barche è sempre stata vicina, sin dalle prime regate degli anni Ottanta. Rispetto alla prima edizione del 2011 abbiamo avuto, lo scorso anno, un maggior numero di iscritti: vuol dire che piace, l’alternanza tra regate costiere e regate lunghe. Anche gli eventi collaterali, sapientemente ritmati tra Gaeta e Capri, daranno un valore aggiunto alla manifestazione».

Luca Simeone, vicepresidente Yacht Club Gaeta EVS: «Per il terzo anno, lo Yacht Club Gaeta EVS accoglie le imbarcazioni che partecipano alla regata, svolgendo controlli di stazza e security check prima del via. Il prestigio della Rolex Capri Sailing Week/Volcano Race si riverbera positivamente sull’economia del territorio e il tessuto industriale di Gaeta contribuisce fattivamente alla preparazione della regata. Ringrazio l’IMA e Rolex, che hanno riconfermato la nostra collaborazione per l’evento più atteso dai gaetani».

Marino Lembo, presidente Yacht Club Capri: «Sono ormai 10 anni che Capri a maggio ospita la  “settimana di grande vela” sponsorizzata da Rolex. Anno dopo anno abbiamo dato il benvenuto a tante tipologie di barche e campionati, dai Mondiali degli IMS fino ai maxi yacht di queste ultime edizioni. Siamo lieti di questa sinergia che si rinnova, sia con lo sponsor Rolex che con l’IMA, classe di riferimento per queste bellissime barche. Stiamo lavorando con passione affinché la Rolex Capri Sailing Week/Volcano Race del 2013 – che oltretutto sarà l’evento di maggior rilievo della prossima stagione estiva caprese –  sia indimenticabile».

www.internationalmaxiassociation.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here