SHARE

Fiumicino- Finalmente regate valide all’Invernale di Roma organizzato dal CV Fiumicino. Dopo aver dovuto annullare le prime due giornate in calendario causa le pessime condizioni meteo, finalmente domenica 25 novembre, le oltre 100 imbarcazioni iscritte al XXXII Campionato Invernale di Roma, si sono ritrovate sul campo di gara per la prima giornata di prove. Le previsioni meteo che facevano temere  il peggio, con un vento ad inizio mattinata  che non superava i 4/5 nodi  in calo progressivo. purtroppo sono state confermate.  Alle  ore 10,35 è stato data il via alla prima prova con vento da  050 ° con un intensità di poco superiore a 4 nodi.

Visto il numero di partecipanti e il numero di raggruppamenti, come da istruzioni, sono state effettuate partenze diverse per le diverse classi. La prima partenza è stata per la classe Regata, a seguire la classe Crociera veloce, il terzo segnale di  partenza per le  classi  Crociera e Minilatura e l’ultimo le Vele bianche, con un percorso a triangolo.

in regata a Fiumicino

Alle ore 12, visto che era in costante calo il Comitato ha deciso ridurre il percorso, con arrivo alla seconda boa di bolina per i raggruppamenti Regata, Crociera veloce, Crociera e Minialtura, poco dopo il vento sceso a meno di due nodi ha costretto il comitato a dare gli arrivi per i Regata e ad annullare la prova per tutti gli altri raggruppamenti.

Nel raggruppamento Regata, ORC e IRC, si classifica primo Vanitas, di Massimo Toffolo, seguito da Tender to Asso di fiori di Maurizio Fiori, e da Nautilus Xanadu di Pino Stillitano.

Nei prossimi giorni sul sito del Circolo Velico Fiumicino saranno pubblicati i dati dei tracciamenti estrapolati dal sistema di TackTracker , l’innovativo sistema, ad alta definizione, di rilevamento e tracciamento del percorso di regata, è stato accolto con molto interesse da parte degli armatori, Questo dispositivo consente di rivedere sul web la propria regata corredata dei dati di navigazione (percorso, manovre, velocità,etc.) e quella degli altri concorrenti per fare comparazioni e valutazioni sulle scelte operate durante la regata stessa. Il Circolo Velico di Fiumicino è il primo ad utilizzare questo tipo di tecnologia atta a fornire un supporto didattico nelle regate sulle boe.

Su la web-tv ORANGE D-VISION “On Demande” i momenti più  salienti della regata e le interviste agli equipaggi, agli armatori e ai protagonisti della giornata.

www.cvfiumicino.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here