SHARE

Viareggio- Viareggio ha ospitato il 17 e 18 novembre l’atto finale del Campionato Invernale-Trofeo FIABB, che ha conclusa la stagione di regate del Comitato Circoli Velici Toscani. Tale consorzio riunisce i principali sodalizi nautici dell’alta Toscana (Yacht Club Livorno, Circolo Nautico Livorno, Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, Lega Navale Italiana di Pisa, Lega Navale Italiana di Viareggio e Club Nautico Versilia).

Tre le regate su percorso a bastone disputate nell’arco dei due giorni, compresi i recuperi delle manifestazioni che non erano state disputate la settimana precedente causa maltempo. Nella Coppa Cnv, corsa sabato 17 con organizzazione del Club Nautico Versilia, successo overall e in classe Libera A per Paolissima, barca di casa armata da Gianluca Poli, mentre Vitamin-A di Andrea Lacorte, secondo overall, si è imposto in Irc A, Genesis di Alberto Lombardi in Libera B e Kryos di Giancarlo Campera in Irc B.

Altura a Viareggio. Foto Taccola

La domenica, l’ottimo Grand Soleil 56 Paolissima di Poli si è ripetuto nel Trofeo Cala d’Arno, organizzato dallo Yc Repubblica Marinara di Pisa, primeggiando sia in overall che in Libera A, con Canapiglia di Pierre Hamon e Ultravox di Adriano Podenzana vincitori in Irc A e B, e Graal di Giampiero Baldecchi in Libera B. A Birba di Renzo Mazzoni, infine, il successo sia in overall che in Libera B nel Trofeo Cavalieri di S.Stefano-Memorial Giulio Poli organizzato dalla Lega Navale Italiana sezione di Pisa, regata che ha premiato anche Telepatia di Vittorio Giusti in Libera A, Vitamin- A di Andrea Lacorte e Kryos di Giancarlo Campera rispettivamente in Irc A e Irc B.

Le regate del CCVT, organizzate con la collaborazione della Federazione Italiana Vela e dell’Unione Vela d’Altura Italiana, sono sponsorizzate da Celadrin, brand di successo del Gruppo Pharmanutra, Data Port Solution Expert e Savino Del Bene Global Logistics and Forwarding Company.
www.ccvt.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here