SHARE

Podenzano- Non poteva essere una stagione più florida per Mylius che, a partire dallo scorso Salone di Genova, ha presentato ben tre nuovi modelli che completano l’offerta di fast cruiser di razza dagli 11 ai 20 metri. Nel numero di novembre di FareVela vi abbiamo parlato dei Mylius 16E95 e 18E35. Adesso vi daremo alcune informazioni sulla più “piccola” di 50 piedi; per conoscere in dettaglio le sue qualità, vi rimandiamo alla rubrica Coming Soon del numero di FV di dicembre-gennaio.

 

Come per le sorelle maggiori, anche nel Mylius 15E25 ritroviamo immutato il concept che ha animato il cantiere di Podenzano: sezioni tirate, carena potente con profondo bulbo a T per massimizzare il momento raddrizzante, la pala del timone dall’elevato aspect ratio.

Il Mylius 15E25 riprende le soluzioni già incontrate nell’ammiraglia 19E95 per quanto riguarda design e architettura navale. Insieme alle altre due sorelle di 55 e 60 piedi, si amplia e si completa l’offerta del cantiere italiano di fast cruiser di razza dagli 11 ai 20 metri

Anche gli interni non tradiscono questa filosofia: stile, modernità e grande luminosità, assicurata tanto dai punti di luce naturale quanto dalla scelta di superfici chiare. Il layout presenta tre cabine con letto matrimoniale e due bagni.

Scheda tecnica
progetto Alberto Simeone
lunghezza scafo 15,25 m
larghezza 4,48 m
immersione 3,00 m
dislocamento 9.900 kg
sup. velica 145,00 mq
prezzo 570.000 euro

www.mylius.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here