SHARE

Auckland, Nuova Zelanda- Emirates Team New Zealand ha concluso oggi la sua fase di preparazione  con il primo dei suoi due AC72, effettuando la trentesima giornata di allenamenti e test. Il Protocollo della 34AC prevedeva infatti un numero massimo di 30 uscite dal luglio 2012 al gennaio 2013. ETNZL è l’unico dei grandi team ad averle effettuate tutte, nel pieno rispetto del timing stabilito da Grant Dalton e compagni.

L’AC72 kiwi poco prima dell’uscita numero 30 ad Auckland. Foto Cameron

Si noti come Luna Rossa ha effettuato 13 uscite, Artemis è a 7 uscite (l’ultima il 6/12), mentre Oracle è naturalmente ferma a 8 dopo la scuffia catastrofica dello scorso ottobre. La coppia di Auckland conferma quindi di essere avanti al binomio di San Francisco nella preparazione specifica sugli AC72.

Nel video realizzato oggi si nota per la prima volta Luna Rossa, compagna d’allenamento di ETNZL, in foiling. Notevole la stabilità dell’AC72 Prada.

Da domani i kiwi si concentreranno sullo smontaggio dell’AC72 e sulla costruzione del secondo cat in fase avanzata a Cookson Boats e Southern Spars. I winch grandi e una parte dell’hardware di barca 1 saranno riutilizzati su barca 2. “Data la complessità delle operazioni di varo di un AC72, che coinvolgono 35 persone per un’ora e mezza, abbiamo subito scartato l’ipotesi di navigare con due barche contemporaneamente”, ha detto Grant Dalton, capo di ETNZL.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here