SHARE

Périgny, Francia- Fora Marine, dopo il buon risultato ottenuto con l’RM 1260, nominato barca dell’anno nella categoria family cruiser dell’European Yacht of the Year, si affida ancora una volta all’estro dell’architetto Marc Lombard, dalla cui matita sono nate, oltre alle sorelle minori della gamma, anche i fortunati Sun Odyssey 39i e 42 DS.
Fedele al concept che anima tutta la gamma, l’architetto francese non stravolge la filosofia progettuale che è alla base della nuova ammiraglia RM 1360, disegnando un cruiser dalla doppia anima che all’occasione sappia tirare fuori gli artigli e far divertire l’armatore sotto tela.

A risaltare subito agli occhi è il disegno moderno della tuga, ricca di finestrature per inondare di luce gli ambienti interni: come nell’RM 1260, a pruavia dell’albero è prevista una grande finestra per offrire una vista panoramica a tutto tondo.

L’ammiraglia di Fora Marine, disegnata dal noto architetto Marc Lombard, non tradisce il concept del cantiere, desideroso di soddisfare il futuro armatore alla ricerca di barche divertenti da portare e confortevoli in crociera

La carena potente e gli spigoli di poppa contribuiscono a garantire alte performance in navigazione. Dall’altra parte il baglio massimo di ben 4,50 metria rende molto generosi pozzetto e interni. Come la sorella minore, lo scafo è realizzato in compensato marino e resina epossidica, ma, a differenza dell’altra, presenta rinforzi strutturali nelle zone sottoposte a maggior sforzo.

In ossequi all’easy-sailing, il pozzetto è organizzato in modo tale da condurre la barca anche in equipaggio ridotto. Infatti accanto alla doppia timoneria sono posizionati due winch per manovrare le scotte. Accanto alle due panche ergonomiche e sulla tuga si trovano altri 4 winch.

Tradizionale il layout degli interni a 3 cabine e 2 bagni. L’armatoriale a prua dispone di bagno e doccia dedicati. Il quadrato, luminoso grazie alla ricchezza di punti di luce naturale su tuga e murate, presenta dinette a L, cucina a U e tavolo da carteggio orientato verso prua. A poppa due cabine: una con letto matrimoniale e l’altra con letto singolo

Tradizionale il disegno degli interni a 3 cabine e 2 bagni. L’armatoriale a prua ha a disposizione bagno e doccia dedicati. Il quadrato presenta dinette a L, cucina a U e tavolo da carteggio tradizionale con vista a prua.

Per vedere in acqua la novità di Fora Marine bisognerà aspettare maggio del prossimo anno. In Italia dealer del cruiser di 13,60 metri è Top Yachts.

www.top-yachts.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here