SHARE

Newburyport, USA- Tramite un succinto comunicato stampa, la divisione americana del cantiere tedesco Hanse rende noto il trend positivo delle vendite nel primo semestre dell’anno fiscale 2012-2013: +20%. Come riportato dall’azienda, la crescita si deve soprattutto all’introduzione di nuove tecniche progettuali e di design più moderni che hanno reso i family cruiser tedeschi più appetibili al mercato statunitense. Ricordiamo che il gruppo tedesco è presente in America dal 2005.

Il nuovissimo Hanse 575 in navigazione. Affidata la progettazione al noto studio Judel/Vrolijk, questo family cruiser stupisce per l'organizzazione dei volumi molto generosi e per la possibilità di configurare gli interni del proprio Hanse scegliendo fra oltre 1.200 opzioni
Il nuovissimo Hanse 575 in navigazione. Affidata la progettazione al noto studio Judel/Vrolijk, questo family cruiser stupisce per l’organizzazione dei volumi molto generosi e per la possibilità di configurare gli interni del proprio Hanse scegliendo fra oltre 1.200 opzioni

www.hanseyachts.com

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here