SHARE

Roma- (Mauro Giuffré) Partecipare al Vendée Globe restando comodamente seduti nel salotto di casa? E’ quello che stanno facendo i 414.873 giocatori di Virtual Regatta, il software di navigazione virtuale che, sul percorso del Vendée, ha riunito sul web una miriade di appassionati.
Questo gioco di navigazione, sul modello di quello già realizzato con successo per la Volvo Ocean Race, offre agli utenti la possibilità di sfidarsi intorno al globo in condizioni del tutto realistiche. Cambi di vele, previsioni meteo fino a 72h, opzioni tattiche e gli stessi ice gate del Vendée vero: gli ingredienti per far esplodere la mania della regata virtuale ci sono tutti e la riposta del pubblico è stata imponente.

Virtual Regatta

Semplicissimo iscriversi: basta registrarsi con mail, password e nome utente al link http://www.vendeeglobe.org/fr/regate-virtuelle.html e sarete catapultati in pieno oceano senza costi per l’iscrizione. Si può partecipare in qualsiasi momento: agli appassionati ritardatari viene assegnata una posizione in classifica di default e la sfida può cominciare. Ai giocatori è data anche la possibilità di scegliere la barca, tra quelle del Vendée, o personalizzarsi una propria cover.

La dotazione di vele standard prevede un fiocco e uno spinnaker, con la possibilità di attivare l’auto sail per i cambi di vela automatici al variare delle condizioni meteo. Il set di vele completo è disponibile a pagamento, tramite carta di credito, e costa circa 19 euro. Sempre a pagamento sono disponibili altre opzioni come i cambi di rotta programmati: se non avete tempo per strambare a una determinata ora potete programmare la manovra. La classifica e le condizioni meteo vengono aggiornate ogni 10 minuti.

Cosa si vince? Il primo classificato all’arrivo di Les Sables d’Olonne si porta a casa un orologio Ralf Tech del valore di 1.630 euro. Gustoso anche il premio per il record di miglia nelle 24h: un weekend per due persone a La Trinité e un tour del maxi trimarano Sodebo.

Attualmente in testa alla classifica c’è il francese meteo79niort.com, che in queste ore sta per tagliare il gate dell’Australia ovest, proprio dalle parti di Macif e Banque Populaire. Il migliore degli italiani al momento è Kokab in 109ma posizione. Il nostro cyber skipper, rintracciato da Farevelanet, si chiama Silvano Zauli.

Nella classifica di miglia nelle 24h il francese Chemi85 ha fatto meglio di tutti con 631,99 miglia: Torben Grael, detentore del record assoluto sulle 24 ore in monoscafo con 596,6 miglia, può stare tranquillo, è solo una Virtual Regatta.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here