SHARE

Riva di Traiano- Bel testa a testa oggi fra i due Swan 45, nella terza prova disputata all’Invernale di Riva di Traiano, con un vento sui 6/8 nodi. Ad avere la meglio è stato Talj di Vittorio Ruggiero che ha preceduto di 6 minuti in tempo reale Ulika di Andrea Masi. Ottimo terzo posto odierno per Ars Una Adria 49 di Vittorio Biscarini e Carlo Rocchi.

Così, al termine della prima manche, dopo 3 prove disputate, in testa alla classifica IRC troviamo Ulika, lo Swan 45 che si avvale di Pietro Fiammenghi come tattico. Scende in seconda posizione Vahiné 7 – Nyl (oggi solo nono), First 45 di Francesco Raponi con Francesco Cruciani alla tattica, a pari punti con il terzo Lancillotto, First 40 di Alberto Ammonini con Andrea Fornaro al timone.

Ulika in regata a Riva di Traiano
Ulika in regata a Riva di Traiano

La classifica ORC vede saldamente in testa Ars Una. Secondo Vahiné 7 – Nyl, a pari punti con il terzo, Ulika. Nel raggruppamento Crociera non ha problemi Francesco Sette, armatore dell’Hanse 430 Twins che, con la vittoria odierna, consolida la sua prima posizione in classifica, seguito da White Pearl, Sun Odyssey 44 di Roberto Bonafede che è a pari punti con il terzo, Vulcain, First 41 S di Giorgio Nardi.

Nel raggruppamento Gran Crociera il Bavaria 40 Ars Vivendi di Giuseppe Massoni è in testa alla classifica dopo 3 prove disputate, a pari punti con Brezza II, Grand Soleil 39 di Smacchi/Ghigo/Tombolini, mentre terzo è Istericasissi, Bavaria 35 match di Giuseppe Terenzio.

Il prossimo appuntamento del circolo è fissato per il 6 gennaio, regata della Befana, mentre la prossima regata dell’invernale sarà domenica 20 gennaio 2013.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here